D’Amore Hospital: prevenzione, diagnosi, cura con tecnologie d’avanguardia

16 dicembre 2016
D’Amore Hospital: prevenzione, diagnosi, cura con tecnologie d’avanguardia
Il  servizio di Diagnostica per Immagini di D’Amore Hospital si avvale di tecniche avanzate per lo studio delle principali patologie e conta su un’equipe formata da medici radiologi, tecnici e infermieri altamente specializzati. Gli esami vengono eseguiti mediante apparecchiature che utilizzano diverse fonti di energia (raggi x, ultrasuoni, campi magnetici) applicate in tutti i distretti corporei con l’obiettivo di rintracciare i segni, anche i più precoci, delle malattie, di pianificare le terapie e di controllare nel tempo l’efficacia dei trattamenti.

L’ecografo in dotazione al D’Amore Hospital è di recente acquisizione e possiede sonde che permettono l’esecuzione di ecografie per addome, tiroide, ghiandole salivari, tessuti muscoloscheletrici. Vengono eseguite anche ecografie in età pediatrica e screening per la displasia dell’anca neonatale. Tale metodica può inoltre essere utilizzata in campo vascolare per lo studio dei distretti venosi e arteriosi: con l’Eco-Color-Doppler è possibile individuare importanti malattie circolatorie, delle arterie del collo e delle arterie e delle vene degli arti inferiori. Anche in ambito cardiologico gli ultrasuoni ricoprono un ruolo fondamentale.

Attraverso l’ecocardiografia, infatti, è possibile individuare diverse patologie cardiache, grazie a uno studio affidabile e immediato della morfovolumetria e dinamica delle camere e degli apparati valvolari del cuore.

La radiologia convenzionale digitalizzata utilizza i raggi X per ottenere immagini radiografiche a livello di tutto il corpo. Le indagini attualmente più diffuse sono le radiografie del torace e dell’apparato scheletrico, le Ortopantomografie e Telecranio. Inoltre vengono eseguiti esami dell’apparato digerente con doppio mezzo di contrasto e, su indicazione specialistica, anche Isterosalpingografie con il supporto del ginecologo.

Immagini di grande qualità sono quelle della risonanza magnetica, un esame diagnostico che utilizza il campo magnetico e per questo non è pericoloso per la salute. La risonanza viene impiegata per gli studi funzionali dell’encefalo (Diffusione, Perfusione, Spettroscopia, Dinamica Liquorale), anche del feto a partire dalla 20° settimana di gravidanza, dell’apparato muscolo scheletrico, della mammella, del distretto toraco-addominale. Questo tipo di RM grazie alle sue prestazioni di alto livello risulta particolarmente indicato in campo oncologico e per le patologie del Sistema Nervoso Centrale.

D’Amore Hospital di Taranto dispone inoltre di una TC Multislice spirale dotata di software per la ricostruzione Multiplanare (MPR), per la ricostruzione volumetrica (VR) e per gli studi vascolari (MIP). Si possono eseguire esami TC di tutti i distretti corporei se necessario anche mediante la somministrazione di mezzo di contrasto (MDC): in particolare si eseguono immagini TC TOTAL BODY che permettono di studiare in un unico esame tutto il corpo, dal cranio all’addome inferiore, con strato sottile mettendo in evidenza alterazioni altrimenti non percepibili. Tale diagnostica è particolarmente importante in campo oncologico per l’identificazione precoce di patologie neoplastiche soprattutto a livello polmonare grazie alle ricostruzioni con filtro ad alta risoluzione (HRCT).

La diagnostica senologica di D’Amore Hospital infine può contare su un modello di Tomosintesi tra i più aggiornati che permette di eseguire mammografie digitali con tecnica 2D e 3D mantenendo la minore dose di radiazioni possibile ai fini diagnostici. L’apparecchio esegue una scansione simil-TC della mammella con sezioni dello spessore di 1 mm. Questo permette di distinguere eventuali iniziali alterazioni non valutabili con tecnica tradizionale soprattutto nelle pazienti giovani e con tessuto ghiandolare denso. 




Per maggiori informazioni, scarica il pieghevole dedicato: