Chirurgia dell'obesità

Per chi non riesce a perdere peso, esistono diverse tecniche di chirurgia bariatrica, cioè per il trattamento dell'obesità, che si dividono in chirurgia restrittiva (riduce la quantità di cibo che lo stomaco può contenere, ma non interferisce con la normale digestione degli alimenti e delle sostanze nutritive); chirurgia malassorbitiva (riduce il tratto digestivo per limitare il numero di calorie e di sostanze nutritive che possono essere assorbite); chirurgia mista (limita la quantità di cibo che lo stomaco può contenere e riduce il numero delle calorie assorbite modificando il tratto digestivo). Alcune procedure sono la gastroplastica verticale con bendaggio, la diversione biliopancreatica, il Bypass gastrico.

Le strutture sanitarie che trattano questa specialità

Cliccare sul nome della struttura per leggere l’offerta completa oppure sulla voce specialità per approfondire le attività.