Terapia Intensiva

L'Unità di Terapia Intensiva (UTI) accoglie pazienti affetti da insufficienza ventilatoria (secondaria a malattie respiratorie, neurologiche, neuro-muscolari o sequele post-operatorie) e per tale ragione divenuti dipendenti in modo totale o parziale del ventilatore automatico. I posti letto nei reparti UTI sono attrezzati per effettuare il monitoraggio ed il sostegno avanzato delle funzioni vitali del paziente "critico".

Le strutture sanitarie che trattano questa specialità

Cliccare sul nome della struttura per leggere l’offerta completa oppure sulla voce specialità per approfondire le attività.