Endocrinologia

Specialità ambulatoriali


L'ambulatorio si occupa della diagnosi (clinica, biochimica e strumentale) e della terapia delle malattie endocrinologiche.

In particolare vengono seguite:
  • Patologie della tiroide (es. ipotiroidismo, ipertiroidismo, patologia nodulare): oltre all’ inquadramento clinico viene effettuata ecografia tiroidea, con tecnica color-doppler, per valutazione della struttura ghiandolare e le sue alterazioni nodulari e non, e l’esame è completato da valutazione delle paratiroidi (se aumentate di dimensioni) e dei linfonodi del collo; 
  • se rilevati noduli tiroidei e/o linfonodi con caratteri clinici e/o ecografici che ne comportano l’indicazione, viene effettuato agoaspirato ecoassitito, per  l’esame citologico del materiale prelevato che permette di determinare la natura del nodulo tiroideo e/o del linfonodo;
  • valutazione pre-operatoria e follow-up dei tumori differenziati delle tiroide
  • valutazione pre-operatoria e follow-up dei tumori midollari della tiroide
  • screening (biochimico e genetico) e follow-up delle forme familiari del tumore midollare della tiroide (neoplasie multiple endocrine- MEN 2A e MEN 2B) che si può associare a feocromocitoma e iperparatiroidismo primario
  • screening (biochimico e genetico) e follow-up delle neoplasie multiple endocrine tipo 1 (MEN 1)
  • tumori neuroendocrini
  • patologie delle paratiroidi
  • patologie dei surreni
  • malattie endocrine autoimmuni
Per le patologie neoplastiche endocrine la gestione dei pazienti durante l’iter diagnostico-terapeutico avviene in  collaborazione con altri Specialisti quali Radiologo, Medico Nucleare, Chirurgo ORL o Chirurgo addominale o Chirurgo Toracico (in base alla sede della neoplasia), Anatomo Patologo, Radioterapista e, in rari casi, Oncologo.