Chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica

Specialità ambulatoriali


L'attività si rivolge al trattamento dei difetti morfologici, funzionali ed estetici, malformazioni cranio facciali, oncologia cutanea (melanomi, epiteliomi), ricostruzione mammaria dopo mastectomia, esiti di ustioni, ecc..

Inoltre vengono trattati di tutti gli inestetismi di pertinenza della chirurgia estetica in ambito di volumi corporei, profili e segni d'invecchiamento.

PRINCIPALI PATOLOGIE E TRATTAMENTI
 

  • Ringiovanimento facciale con Botulino
​La medicina estetica consiste nelle procedure ambulatoriali non chirurgiche di ringiovinamento del viso. L'iniezione di tossina botulinica (Vistabex) è in grado di di attenuare per alcuni mesi le rughe frontali, giabellari e le cosidette "zampe di gallina". L'infiltrazione con sostanze naturalmente presenti nella cute (fillers), quali l'acido ialuronico e il collagene, permette di recuperare la definizione e il volume delle labbra o di attenuare la profondità dei solchi nasolabiali.
  • Riempimento rughe del volto con fillers all'acido ialuronico
  • Biorivolumetria del volto - lifting
  • Lipofilling e lipostruttura
  • Peeling chimici 
  • Asportazione di lipomi e neoformazioni cutanee, cistiche o sottocutanee
  • Blefaroplastica
  • otoplastica
  • Plastica dei lobi auricolari
​corregge le orecchie a sventola mentre i danni provocati dal peso degli orecchini si possono recuperare con la ricostruzione del lobo auricolare
  • Liposcultura
  • Mastoplastica additiva e riduttiva
  • Ginecomastica
  • Mastopessi
  • Addonimoplastca

Piccola chirurgia ambulatoriale

Alcuni interventi chirurgici possono essere eseguiti in anestesia locale utilizzando tecniche minimamente invasive. Il paziente, nella maggioranza dei casi, può tornare a casa a distanza di poche ore dall'operazione. La dermoabrasione periorale consente di ridurre le fini rugosità che compaiono con il tempo sulle labrra e sul mento. La correzione delle cicatrici e l'asportazione di neoformazioni cutanee, come i nei e le cisti (dermatochirurgia), spesso rientrano nella piccola chirurgia ambulatoriale con finalità anche estetiche.