Oncologia

Specialità di ricovero

Prenotazione ricoveri

Da Lunedì a Venerdì  9.00-16.00
Tel. 0832.229603

 
L’Oncologia rientra nella attività svolta dalla Unità Operativa di Chirurgia generale di Città di Lecce Hospital.
L’equipe si occupa della diagnosi e del trattamento di tutte le patologie neoplastiche, affrontate  a 360 gradi. La struttura è infatti dotata di strumenti diagnostici all’avanguardia per eseguire Tac, biopsie ed esami specialistici ad indirizzo oncologico, di una unità operativa di Terapia intensiva, un’equipe multidisciplinare di Chirurgia generale e un servizio di Radioterapia di lunga esperienza.

Gli interventi complessi di Oncologia riguardano patologie riconducibili a tre aree generali
  • Chirurgia addominale (neoplasie che interessano  esofago, stomaco, vie biliari, fegato, pancreas, colon e parete addominale.
  • Chirurgia del collo (lesioni di tiroide, laringe e paratiroide)
  • Chirurgia della mammella (tumori del seno)

Chirurgia mininvasiva e conservativa


La chirurgia mininvasiva rappresenta una modalità differente, rispetto a quella tradizionale, di affrontare la patologia neoplastica.

>Laparoscopia
Una metodica mininvasiva applicata alla chirurgia addominale è la laparoscopia.

La laparoscopia chirurgica prevede piccoli tagli sull'addome del paziente  dove viene inserito un dispositivo (laparoscopio) e altri strumenti in grado di eseguire interventi anche complessi, come dissezione e di segmenti di visceri, evitando cosi di aprire la parete addominale.
L’equipe di Oncologia si avvale inoltre di strumenti di sofisticata tecnologia come bisturi elettrici a radiofrequenza, ad ultrasuoni, etc. che consentono di migliorare l’esecuzione dell’intervento.
>Vantaggi della laparoscopia

La laparoscopia consente di:
  • ridurre il dolore post-operatorio e il trauma chirurgico
  • ridurre l’impatto estetico delle cicatrici
  • abbassare il rischio di complicazioni come ernie, perdite ematiche, contaminazione ed infezione delle ferite,
  • accelerare la ripresa della normale alimentazione.
Non è indicata tuttavia in pazienti affetti da problemi respiratori, in anziani o cardiopatici, in quanto la laparoscopia induce alterazioni della funzione respiratoria e del ritorno venoso durante l'intervento.

>Chirurgia conservativa e funzionale per le lesioni del collo

La maturata esperienza in campo oncologico consente oggi all’equipe chirurgica di Città di Lecce Hospital di mettere in campo tecniche di chirurgia conservativa e funzionale, come nel caso delle patologie tumorali che interessano il collo.
 
> Linfoadenectomia funzionale laterocervicale
La Linfoadenectomia funzionale laterocervicale è una tecnica chirurgica impiegata per il trattamento delle lesioni neoplastiche del collo. A differenza della chirurgia tradizionale, questa non è demolitiva ma, nella asportazione dei linfonodi intaccati dal tumore, preserva le strutture del collo, ossia giugulare, carotide, pago, frenico, ecc.

L’Unità incentra inoltre l’attività sulle patologie oncologiche da trattare con terapie adiuvanti, neoadiuvanti e, nelle fasi avanzate del tumore, con particolare attenzione alla terapia del dolore

L’unità funzionale offre, inoltre, supporto al servizio di radioterapia per consentire  trattamenti su pazienti con necessità di ricovero.