Cardiologia

Specialità di ricovero

Ufficio Ricoveri

Da Lunedì a Venerdì 8.00 - 17.00 Sabato 8.00 - 12.30
Tel. 051/6443011  Fax. 051/6443412
E-Mail: inforicoveri-val@gvmnet.it


L'Equipé si occupa della diagnosi e cura delle patologie cardiovascolari e tratta pazienti che soffrono di cardiopatia ischemica, angina instabile, angina post- infartuale, scompenso cardiaco e aritmie cardiache. L'Equipé si avvale di metodiche e procedure invasive e non invasive. Le procedure non invasive comprendono:

  • Ecocardiogramma basale e dopo stress farmacologico
  • Ecografia dei vasi arteriosi (arterie, carotidi, arterie renali, arterie degli arti inferiori), studio dei vasi venosi periferici degli arti
  • Elettrocardiogramma Holter e Holter pressorio (monitoraggio continuo dell'attività cardiaca e pressoria durante l'attività routinaria del paziente)
  • Monitoraggio elettro cardiografico in continuo, a letto o mediante telemetria
  • Test ergometrico (elettrocardiogramma da sforzo)
  • Angiotc coronarica

SERVIZIO DI EMODINAMICA
La procedura invasiva consiste nell'introduzione di piccoli cateteri nel sistema vascolare che, percorrendo i vasi sanguigni, raggiungono il settore interessato dalla malattia: cuore, valvole cardiache, coronarie, carotide, aorta, arterie periferiche, ecc. Grazie a questa metodica è possibile studiare l'anatomia del cuore e lo stato del sistema arterioso (coronarografia, angiografia, ecc.), oppure intervenire a scopo curativo (angioplastica e impianto di stent, rotablator, ecc.), evitando in molti casi l'intervento chirurgico.

L'utilizzo di tecnologie sofisticate, quali l'ultrasuonografia intracoronarica (ICUS), consente un elevato livello di precisione ed accuratezza nella diagnosi ed esecuzione delle procedure. L'équipe di Villalba Hospital tratta adulti (ad esempio cardiopatia ischemica, patologie valvolari, patologie congenite) e persone con patologie dell'apparato vascolare di ogni tipo ostruttivo o dilatativo, per i quali la procedura invasiva è fondamentale nell'iter di diagnosi e cura. Le procedure invasive e diagnostiche interventistiche realizzate sono:

Angiografia vascolare periferica e carotidea
Angioplastica coronarica
Angioplastica e stenting carotideo
Angioplastica vascolare periferica
Aterectomie rotazionale e direzionale
Cateterismo cardiaco e coronarografia
Chiusura percutanea di difetti congeniti
Impianto di stent
Ultrasuonografia intravascolare (IVUS)

SERVIZIO DI ELETTROFISIOLOGIA
Il Servizio di Elettrofisiologia si occupa delle patologie cardiache che comportano disturbi del normale ritmo cardiaco per cui lo studio elettrofisiologico endocavitario risulta di fondamentale importanza. La maggior parte delle aritmie cardiache è curabile, anche in modo definitivo, con la tecnica dell'ablazione transcatetere che consiste nell'interruzione delle vie anomale di conduzione elettrica del cuore. In altri casi l'impianto di protesi (pace-maker, defibrillatori) permette di risolvere l'anomalia e garantisce una buona qualità della vita. L'iter diagnostico-terapeutico prevede un ricovero di 2-3 giorni, necessario per valutare la condizione clinica del paziente, e se necessario, eseguire la procedura terapeutica più adeguata, sicura ed efficace.