Domande & Risposte

  • Si, è possibile pagare in anticipo le prestazioni ambulatoriali. Dalle 07:30 alle 18:30 da Lunedì a Sabato escluso i giorni festivi. 

No, non è necessario presentare l'impegnativa per il pre-ricovero.

  • Impegnativa per il ricovero del Medico di Medicina Generale (Medico di Famiglia)
  • Carta Regionale dei Servizi (Tessera sanitaria)
  • Carta d'identità (in corso di validità)
  • Contanti (al di sotto di € 1.000)
  • Bancomat / Carta di Credito
  • Assegno

Per quanto riguarda i preventivi fatti durante la visita gratiuta ci sono tre tipi di pagamenti:

  1. Saldare direttamente il totale preventivato usufruendo di uno sconto del 5%
  2. Suddividere il pagamento i due rate :  acconto a inizio trattamento  del  60% e il saldo a fine cura del 40%
  3. Tramite il Finanziamento o tasso '0' da 6 a 24 mesi

No, tramite SSN è obbligatorio prenotare quando si è già in possesso di impegnativa

  • L'impegnativa ha validità di un anno
  • L'impegnativa per esami ripetibili ha validità di tre mesi (a partire dalla data di prenotazione)
  • Serve il "foglio per il ritiro" che viene consegnato al momento dell'accettazione; 

e se il foglio fosse stato perso?

  • Serve la Carta d'Identità di chi ha eseguito l'esame e/o la fattura

Si, è necessario passare dagli sportelli per l'accettazione almeno 30 minuti prima dell'appuntamento