Laboratorio P.M.A.

Specialità ambulatoriali



Presso il laboratorio PMA di Ospedale Santa Maria si effettuano varie tecniche di procreazione assistita finalizzate ad aiutare quelle coppie che hanno difficoltà nel concepimento.
 

>Tecniche di procreazione assistita

  • preparazione del liquido seminale per l’inseminazione intrauterina
  • ricerca degli spermatozoi dalla biopsia testicolare
  • fecondazione assistita con le tecniche di FIV e ICSI
  • coltura embrionale anche prolungata fino allo stadio di blastocisti
  • crioconservazione degli embrioni in esubero
  • crioconservazione degli ovociti in esubero
 

Preservazione della fertilità


I pazienti che devono affrontare una terapia che potrebbe compromettere la loro fertilità futura possono preservare i loro gameti mediante crioconservazione. Si possono crioconservare sia il liquido seminale che gli spermatozoi recuperati da una biopsia testicolare.

La criopreservazione per le donne può essere indicata anche nei casi di endometriosi, la familiarità di menopausa precoce e nel caso in cui si debba posticipare una gravidanza per qualsiasi motivo in quanto l’ovocita invecchia con l’età della donna.
 

Diagnostica su liquido seminale

 
Inoltre, è possibile eseguire l’esame diagnostico sul liquido seminale (spermiogramma). L’esecuzione di tale esame in questo laboratorio è particolarmente indicata soprattutto nei casi di concentrazione spermatica estremamente ridotta in quanto, essendo un laboratorio di PMA specializzato, dispone di vari metodi per ricercare la presenza di spermatozoi che potrebbe risultare come  azoospermia (assenza di spermatozoi nel liquido seminale) nel caso in cui l’esame dello spermiogramma venga eseguito computerizzato mediante un software,  .