Diagnostica interventistica cardio-vascolare

Specialità di ricovero

Segreteria

tel. 051.9950515-525

dal lunedì al giovedì dalle ore 08.30 alle ore 19.00
venerdì dalle ore 08.30 alle ore 19.00
sabato dalle ore 08.30 alle ore 12.30


Il Laboratorio di Diagnostica interventistica cardio-vascolare tratta utenti con patologie cardiache (es. cardiopatia ischemica, patologie valvolari, cardiomiopatie, patologie congenite) e utenti con patologie dell'apparato vascolare di tipo ostruttivo o dilatativo, per i quali la procedura invasiva è fondamentale nell'iter di diagnosi e cura.

La procedura invasiva consiste nell'introduzione di cateteri nel sistema vascolare che, percorrendo ì vasi sanguigni, raggiungono il settore interessato dalla malattia: cuore, valvole cardiache, coronarie, carotidi, circolo intracranico, iliache e aorta, arterie periferiche, ecc. In tal modo è possibile studiare la funzionalità del cuore e lo stato del sistema arterioso (coronarografia, angiografia, ecc.) oppure intervenire a scopo curativo (angioplastica e impianto di stent, valvuloplastica e impianto di endoprotesi ecc,) riuscendo cosi ad evitare, in molti casi, l'intervento chirurgico.

Le principali procedure invasive diagnostiche ed interventistiche effettuate sono:

  • Cateterismo cardiaco e coronarografia
  • Angioplastica coronarica, angioplastica carotidea e vascolare periferica
  • Chiusura percutanea di difetti interatriali ed interventricolari
  • Impianto di protesi endovascolari aortiche
  • Valvuloplastica percutanea