23 set 2022 - 23 e 24 Settembre

Aggiornamenti clinici in Risonanza Magnetica Cardiaca

Responsabili scientifici: Dott. Stefano Censi

Dettagli sul corso

La Risonanza Magnetica Cardiaca, o Cardio RM, si sta sempre più affermando come metodica di imaging cardiovascolare versatile e completa, capace di fornire un importante contributo decisionale in diversi ambiti: cardiopatia ischemica acuta e cronica, cardiomiopatie, miocarditi, pericarditi, masse cardiache, patologie dei grossi vasi, valvulopatie e cardiopatie congenite.

In particolare, durante le due giornate, verranno approfonditi i capitoli della cardiopatia ischemica, delle cardiomiopatie e delle valvulopatie, privilegiando un approccio pratico che comprenda casi clinici e l’analisi delle evidenze scientifiche.

Il corso si rivolge principalmente ai cardiologi clinici che desiderano approfondire la conoscenza dei punti di forza della Cardio RM, per poter sfruttare pienamente il potenziale diagnostico della metodica e acquisire informazioni che possono modificare la gestione clinica dei propri pazienti.

 

Programma

VENERDÌ 23 SETTEMBRE 2022 SESSIONE 1

CARDIO RM E CARDIOPATIA ISCHEMICA

Moderatore: Prof. Claudio Rapezzi
  • 14.45 Inizio lavori - Presentazione
  • 15.00 In quali scenari clinici la cardio RM è un reale valore aggiunto per il mio paziente? Cosa dicono le società scientifiche e le linee guida  A. Barbieri
  • 15.20 Perché è utile interpretare un esame di cardio RM alla luce dell’elettrocardiogramma C. Rapezzi
  • 15.40 Ruolo della RM stress nella valutazione della cardiopatia ischemica S. Censi
  • 16.00 Bisogna ripensare al ruolo della RM stress dopo il trial ISCHEMIA? Come districarsi nella scelta tra test funzionale e anatomico A. Squeri, R. Conti
  • 16.20 Discussione
  • 16.40 Il dilemma delle CTO: rivascolarizzazione o terapia medica? Potenzialità della RM stress G. Disabato
  • 17.00 Ruolo della cardio RM nel work up del MINOCA E. Tonet
  • 17.15 Un update sulla miocardite post-COVID 19 M. Naldi
  • 17.30 Innovazione in multimodality imaging: quale futuro per l’esperto di imaging nell’epoca dell’intelligenza artificiale G. Pontone
  • 17.50 Discussione e conclusioni della prima giornata
 

SABATO 24 SETTEMBRE 2022 SESSIONE 2

CARDIO RM E CARDIOMIOPATIE

Moderatore: Dr. Massimo Lombardi
  • 8.45 Inizio lavori - Presentazione
  • 9.00 Oltre il late gadolinium enhancement. Significato e applicazioni di T1 mapping e ECV S. Censi
  • 9.20 Amiloidosi: valore della cardioRM nella diagnosi, stratificazione prognostica e nella gestione terapeutica M. Fontana
  • 9.40 Malattia di Anderson Fabry: come la cardioRM può ottimizzare la gestione della malattia, dalla diagnosi alla terapia A. Camporeale
  • 10.00 Discussione
  • 10.20 Coffee break
  • 10.40 Cardiomiopatia aritmogena. I limiti dei criteri diagnostici, le forme biventricolari e left dominant, la diagnosi differenziale M. Lombardi
  • 11.00 Ruolo della cardioRM nella diagnosi e definizione prognostica della cardiomiopatia dilatativa. Può aiutarci a selezionare meglio i candidati alla terapia con ICD? P.G. Masci
  • 11.20 Diagnosi e stratificazione del rischio della cardiomiopatia ipertrofica. Diagnosi differenziale con il cuore d’atleta S. Censi
  • 11.40 L’imaging avanzato è sufficiente nel work up diagnostico delle cardiomiopatie? Cosa deve sapere il cardiologo clinico C. Rapezzi
  • 12.00 Discussione
  • 12.30 Light lunch
 

SESSIONE 3 CARDIO RM E VALVULOPATIE

Moderatore: dr. Pier Giorgio Masci
  • 14.00 Il ruolo emergente della cardio RM nello studio delle valvulopatie G. Pontone
  • 14.20 Quale è il valore aggiunto nella stenosi valvolare aortica? Può definire meglio il timing chirurgico? A. Squeri
  • 14.40 Insufficienza valvolare aortica: quando l’ecocardiografia non basta E. Tonet
  • 15.00 Discussione
  • 15.30 Informazioni aggiuntive della cardio RM nella valutazione dell’insufficienza mitralica funzionale e degenerativa. Quale significato attribuire al MAD? P.G. Masci
  • 15.50 Contributo della cardio RM nella valutazione e nel follow up della insufficienza tricuspidale candidata a riparazione percutanea A. Squeri
  • 16.10 Discussione e conclusioni Informazioni generali

Elenco Docenti

Censi Stefano
Dott. Stefano Censi
Responsabile scientifico
Specialista in Cardiologia
Vai alla scheda
Dott.ssa Alessandra Barbieri
Specialista in Cardiologia
Vai alla scheda
Conti Rita
Dott.ssa Rita Conti
Specialista in Cardiologia
Vai alla scheda
Naldi Monica
Dott.ssa Monica Naldi
Vai alla scheda
Dott. Claudio Rapezzi
Specialista in Malattie dell'Apparato Cardiovascolare
Vai alla scheda
Squeri Angelo
Dott. Angelo Squeri
Specialista in Cardiologia
Vai alla scheda
  • Dott.ssa Antonia Camporeale, Policlinico San Donato di Milano
  • Dott. Giandomenico Disabato, Università degli Studi di Pavia
  • Dott.ssa Marianna Fontana, University College di Londra
  • Dott. Massimo Lombardi, Policlinico San Donato di Milano
  • Dott. Pier Giorgio Masci, King’s College di Londra
  • Dott. Gianluca Pontone, Centro Cardiologico Monzino di Milano
  • Dott.ssa Elisabetta Tonet, Centro Cardiologico Universitario di Ferrara

Partner & Sponsor

maria cecilia hospital
pfizer
takeda
terarecon
Area dipendenti
e collaboratori
Esegui l'accesso all'Area Riservata e all' Helpdesk GVM