Assistenza Sanitaria Integrativa > Basta un click per scoprire se la hai o come puoi ottenerla

14 novembre 2014

Oggi sono oltre 15milioni gli italiani che possono contare su una forma di assistenza sanitaria integrativa. Questo beneficio deriva da scelte aziendali, da una precisa indicazione inserita nel CCNL, da accordi stipulati con l'Ordine professionale al quale si appartiene. Molti lavoratori, o ex lavoratori, però, non sanno di possederne una.

La possibilità di beneficiare di una forma di assistenza sanitaria integrativa, stando agli esiti di un recente studio condotto da Eurisko, è una delle agevolazioni più desiderate.

Cerchi un modo per verificare in pochi minuti se si è nelle condizioni di potervi accedere?

Clicca sul  testo in blu per scaricare gratuitamente il nuovo eBook Assistenza sanitaria integrativa 

L'eBook è in formato digitale, può essere letto da tablet, smartphone o computer e permette di conoscere le diverse forme di assistenza sanitaria integrativa esistenti, di tracciare il proprio identikit e di verificare se si possiede e quale è il fondo integrativo rispondente ai requisiti posseduti, ma anche di individuare gli ospedali GVM convenzionati della propria zona. GVM offre infatti la possibilità di usufruire dell'assistenza sanitaria integrativa grazie alle convenzioni siglate con Enti Assicurativi, Casse Mutue e Fondi Sanitari Integrativi.

Quella integrativa è una forma di assistenza importante per il lavoratore e, ove previsto, per la propria famiglia perché consente di ampliare le prestazioni offerte dal Sistema Sanitario Nazionale.


Da oggi per conoscere le possibilità esistenti, quindi, basta un click.


Condividi