ambulatorio

L'esame cardiovascolare è eseguibile in soli 250 millesimi di secondo - meno della metà della durata di un battito cardiaco - e permette la scansione del cuore in un unico volume con dose assorbita dal paziente inferiore ad 1 mSv, mentre la media della dose in esami di questo tipo varia da 8 mSv a 40mSv.

Consente di esaminare pazienti aritmici, in fibrillazione atriale, dispnoici, che non possono assumere betabloccanti, in condizioni critiche, senza necessità di sedazione, ventilazione o anestesia.

L' affidabilità delle immagini viene mantenuta anche in strutture anatomiche complesse

La valutazione di patologie coronariche, embolia polmonare e patologie vascolari aortiche si può realizare in un’unica scansione inferiore al secondo con dose di circa 2 mSv
Si effettua infine lo studio di stent e calcificazioni coronariche che possono ostacolare una corretta valutazione del lume vascolare (il diametro del vaso sanguigno attraverso cui scorre il sangue).
 

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

VIA VILLA DELLA REGINA, 19, 10131 Torino (TO)
Piemonte

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Luisangelo Sordo
Presidente: Ettore Sansavini
Amministratore Delegato: Gianni Belletti
Posti letto: 65
Chi siamo
Carta servizi