ambulatorio

La TC Polmonare è un esame che permette di creare immagini in alta definizione 3D precise sfruttando le radiazioni ionizzanti. Viene eseguita con o senza mezzo di contrasto iodato. 
Si tratta di un esame indolore e minimamente invasivo. 

Viene eseguita quando c’è la necessità di valutare la fisiologia del parenchima polmonare, il tessuto che forma l’organo respiratorio e che è caratterizzato da una struttura compatta formata da numerosi alveoli polmonari: l’unità funzionale del polmone che permette al sangue di arricchirsi di ossigeno.  

A cosa serve 

La TC Polmonare viene eseguita quando c’è necessità di indagare la presenza di: 
  • anomalie congenite a carico dei polmoni, come fibrosi cistica,
  • noduli polmonari primitivi o secondari, 
  • metastasi polmonanari, 
  • malattie respiratorie croniche, come asma, broncopneumopatia cronica ostruttiva, enfisema e fibrosi polmonare, 
  • polmonite, 
  • fibrosi cistica, 
  • tubercolosi, 
  • dilatazione dei bronchi (bronchiectasie), 
  • patologie a carico della pleura (la membrana che riveste i polmoni), come pleurite o versamento pleurico, 
  • anomalie che possono interessare le vene polmonari, i grossi vasi che uniscono il cuore ai polmoni. 
  • Infine, può essere utilizzata per diagnosticare e monitorare la progressione o remissione dell’enfisema polmonare. 
La TC Polmonare con mezzo di contrasto viene eseguita quando c’è la necessità di valutare anche il flusso sanguigno dell’arteria polmonare al fine di escludere la presenza di: 
  • coaguli, 
  • trombi, 
  • ostruzioni, 
  • alterazioni e anomalie. 

Come funziona

La TC polmonare è un indagine  che permette di ottenere immagini tridimensionali e da diverse angolazioni del polmone. 
Il medico effettua un breve questionario sulla storia clinica del paziente, per escludere eventuali allergie ai farmaci o una gravidanza in corso nelle donne. 
Procede quindi all’iniezione per via endovenosa del mezzo di contrasto.
L’esame si svolge in circa 20-30 minuti.

Durante lo svolgimento dell’esame il medico può richiedere la collaborazione del paziente, invitandolo a eseguire alcuni atti respiratori in sequenza, cioè di inspirare, trattenere il respiro per qualche secondo ed espirare al fine di rilevare meglio le immagini. 
Dopo circa 30 minuti dalla fine dell’esame il paziente può tornare a casa.

Durante la giornata è necessario assumere molti liquidi per smaltire più velocemente il mezzo di contrasto  dall’organismo. 

Per chi è indicata /controindicazioni 

La TC Polmonare è indicata per coloro che sono ritenuti a rischio di malattie polmonari, quali: 
  • fumatori, ex fumatori, 
  • operatori dell’industria che lavorano in ambienti saturi di fumi e sostanze chimiche, 
  • persone che hanno familiarità con casi di patologie polmonari. 
  • Le moderne macchine utilizzate per la TC oggi permettono di ridurre al minimo l’esposizione del paziente alla dose radiante, tuttavia, l’esame non è indicato per pazienti: 
  • con una grave insufficienza renale,
  • in gravidanza,
  • che hanno manifestato una precedente reazione allergica al mezzo di contrasto.
Da Sapere

Se l'esame è svolto senza mezzo di contrasto non è necessaria una preparazione specifica. 
Se la TC Polmonare è eseguita con mezzo di contrasto il paziente deve essere a digiuno da almeno 6 ore prima dell’esame. Qualche giorno prima dell’esame deve eseguire anche le analisi del sangue per verificare la funzionalità renale, ed epatica tramite la misurazione di creatinina ed urea, al fine di smaltire correttamente il  mezzo di contrasto.

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

VIA CORRIERA, 1, 48033 Cotignola (RA)
Emilia-Romagna

Ottieni indicazioni

Come raggiungerci

A pochi km dall'autostrada: usciti dall'A14 (direzione Ravenna) prendete l'uscita Cotignola, girate a destra e proseguite dritto per 3km.
Stazione Ferroviaria di Lugo 
3km

Tutti i giorni feriali è presente un servizio navetta gratuito che collega la clinica al centro di Lugo e alla stazione ferroviaria.
Per informazioni contattare il centralino 
Aereoporto di Bologna
62km

Parcheggi

Ampio parcheggio esterno gratuito.

La struttura

Direttore Sanitario: Dott.ssa Silvia Rapuano
Presidente: Ettore Sansavini
Amministratore Delegato: Lorenzo Venturini
Posti letto: 211
Chi siamo
Carta servizi