ambulatorio

Il Servizio di Preospedalizzazione dell’Ospedale San Carlo di Nancy è dedicato a tutti i pazienti candidati a
intervento chirurgico
, con le diverse modalità di ricovero:
  • Ordinario
  • Day surgery
  • Ambulatoriale.
Oltre l’80% dei pazienti che necessitano di intervento chirurgico è arruolato in regime di elezione.

La mission dell’Ospedale San Carlo di Nancy, attraverso il Servizio di Preospedalizzazione, è di prendere in carico il paziente non solo in riferimento alla patologia per la quale è stata posta indicazione all’intervento chirurgico, ma anche per tutte le eventuali comorbidità presenti.

Avvalendosi di diagnostica d’avanguardia e di un team multidisciplinare di specialisti, il Servizio di Anestesia focalizza eventuali altre patologie concomitanti che vengono diagnosticate, studiate e curate nel periodo pre-operatorio affinché il paziente affronti l’intervento nelle migliori condizioni cliniche e con il minor rischio possibile.

Il Servizio di Pre-ospedalizzazione, con un centro prelievi dedicatotre sale visite di Anestesia ed una sala visita di Cardiologia, è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle 14.00. Il percorso della pre-ospedalizzazione generalmente si conclude in circa 3 ore.

Il Personale del Servizio di Pre-ospedalizzazione, sulla base delle liste di attesa, convoca ogni giorno mediamente 60 pazienti candidati ad intervento a seguito di precedente visita del Chirurgo, indicando un orario di appuntamento e raccomandando loro di portare al seguito tutta la documentazione sanitaria in loro possesso.

Il paziente, giunto in Ospedale la mattina, effettua:
  • raccolta anamnesi
  • esami ematici
  • elettrocardiogramma
  • visita cardiologica
e, qualora risulti necessario:
  • esami radiologici ed esami supplementari
  • consulenze specialistiche necessarie e finalizzate ad una approfondita conoscenza delle eventuali comorbidità
Al termine degli esami di routine previsti per le diverse modalità di ricovero, il paziente effettua la visita anestesiologica in cui vengono valutati i risultati ed i referti degli esami effettuati, messe in evidenza eventuali patologie misconosciute, prescritti ulteriori esami, se necessari, ed effettuate prescrizioni per terapia preoperatoria.

Inoltre, in ottemperanza alla normativa e alle procedure ospedaliere, viene messo in atto il programma finalizzato al risparmio di sangue ed emoderivati nel periodo perioperatorio.

Infine viene esposta dettagliatamente la metodica anestesiologica proposta per l’intervento, le altre procedure anestesiologiche accessorie e le eventuali alternative, con le relative complicanze, e consegnato il consenso informato.

Prima di essere congedato, il paziente riceve le istruzioni da seguire prima del ricovero, l’eventuale data dell'intervento e i recapiti telefonici di riferimento.

Mediamente entro le due settimane successive alla conclusione della preospedalizzazione i pazienti vengono contattati dal personale amministrativo per effettuare il ricovero e l’intervento.

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Aurelia 275, 00165 Roma (RM)
Lazio

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Giuseppe Massaria
Presidente: Ettore Sansavini
Posti letto: 230
Chi siamo
Carta servizi