ambulatorio

Il paziente iperteso ha solitamente anche complicazioni oculari, cardiache, renali e cerebrovascolari. Un insieme di situazioni che invece di essere affrontate singolarmente dai vari specialisti possono essere gestite tutte da un'unica figura di riferimento presso l’ambulatorio di Medicina Interna. Per il paziente questo significa risparmiare tempo ed energie, ma specialmente, grazie alla visione d’insieme degli specialisti, è garanzia di gestione delle diverse complicanze al meglio.

Gli esami più comuni sono:
  • Studio ecografico ed ecocardiografico
  • Laboratorio specialistico dedicato
  • TC
  • Risonanza Magnetica 
Per saperne di più visita la pagina specifica 

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Aurelia 275, 00165 Roma (RM)
Lazio

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Giuseppe Massaria
Presidente: Ettore Sansavini
Posti letto: 230
Chi siamo
Carta servizi