ricovero

  • Trattamento chirurgico del deficit erettile tramite impianto di protesi peniene
  • Le deviazioni dell’asta possono essere di tipo congenito o acquisito (per sclerosi o post trauma) e sono risolte con delicati interventi chirurgici correttivi.
  • I tumori del testicolo hanno una massima incidenza nell’età giovanile (< di 40 anni) e mostrano una predisposizione familiare. Il trattamento di asportazione (orchiectomia) è solitamente seguito dal posizionamento di una protesi testicolare.
  • I tumori del pene hanno una maggiore incidenza nell’età matura. Infezioni locali ripetute possono predisporre e anche causare l’insorgenza di tale patologia. Il trattamento meno traumatico è quello di laserterapia.
  • Il Varicocele è quasi sempre asintomatico e il suo trattamento consiste nell’interruzione dell’alterato flusso venoso spermatico per via chirurgica open o laparoscopica (legatura della vena) o con scleroembolizzazione.
L'Unità si occupa infine anche del trattamento chirurgico delle stenosi uretrali complesse e chirurgia ricostruttiva dell’uretra per il trattamento di patologie dell’uretra ad alta complessità. e della chirurgia mininvasiva del prolasso e dell’incontinenza urinaria maschile e femminile.

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Aurelia 275, 00165 Roma (RM)
Lazio

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Giuseppe Massaria
Presidente: Ettore Sansavini
Posti letto: 230
Chi siamo
Carta servizi