Dermatologia

Specialità ambulatoriali

Prenotazione visite

Da Lunedì a Sabato 8.00 - 20.00
Tel. 0832.229811

 



L’Ambulatorio di Dermatologia di Città di Lecce Hospital è attivo nella diagnosi e nel trattamento di patologie che afferiscono ai seguenti ambiti di intervento:
  • Dermatologia Oncologica
  • Dermatologia Allergologica
  • Dermatologia Pediatrica
  • Dermatologia Estetica
 
Gli specialisti prima di approntare un percorso terapeutico instaurano un rapporto di fiducia con il paziente e valutano una serie di fattori, quali, l’entità della patologia, l’età di insorgenza e le zone del corpo interessate.

Viene poi informato il paziente sulla natura della patologia e sugli obiettivi che il trattamento topico può raggiungere.

Gli specialisti sono competenti in numerosi casi clinici:
  • Macchie del volto
  • Nei
  • Acne
  • Micosi
  • Alopecia
  • Rughe
  • Melanoma
  • Calvizia
  • Malattie delle unghie
Tra le tecniche diagnostiche, va segnalato il controllo dermatologico con l’esame dermatoscopico in epiluminescenza e la mappatura, come nel caso dei nei, che è un esame mirato per escludere o meno la presenza di tumori della pelle nonchè fondamentale per disporre una eventuale terapia.

 

Diagnosi tumori cutanei con microscopio laser confocale


Città di Lecce Hospital - in collaborazione con  l’Università di Modena e con la Clinica di Dermatologia diretta dal Prof. Giovanni Pellacani – è diventato un centro di riferimento per la diagnostica avanzata e non invasiva dei tumori cutanei, grazie all’impiego del microscopio laser confocale.
 
Si tratta di uno strumento innovativo per diagnosi precoce di tumori della pelle, in primis il melanoma, evitandone la biopsia. L'indagine ha un alto potere risolutivo, in grado di diagnosticare  tumori che con le metodiche classiche potrebbero sfuggire, o al contrario accertarne  e quindi escluderne l’asportazione. Tuttavia il microscopio deve essere usato solo da uno specialista competente in quanto ha un sistema di visualizzazione particolare che va interpretato.

L’esame con il microscopio è di supporto alla video dermatoscopia classica. Non si sostituisce all’esame istologico ma la sua funzione è quella di analizzare solo quelle lesioni indicate già da un dermatologo o da un medico di base come sospette. La differenza importante rispetto alla video dermatoscopia classica è che con il microscopio si fa una sorta di biopsia virtuale che assicura una accuratezza diagnostica estremamente precisa al termine della quale si può già stabilire se procedere alla asportazione del nevo oppure no.
 
L’esame dura 20 minuti. L’indagine è sicura, anche per donne in gravidanza.