Villa Lucia Hospital / 14 maggio 2021

Check Up andrologico | Giornata dedicata alla prevenzione delle patologie maschili

Check Up andrologico | Giornata dedicata alla prevenzione delle patologie maschili
Prevenzione del tumore ai testicoli, ma anche dell’infertilità maschile: il check up andrologico è un percorso fondamentale per la salute degli uomini in età riproduttiva, ma ancora poco eseguito.

Per questo Villa Lucia Hospital organizza una giornata di prevenzione con visita andrologica e ecografia testicolare.
Venerdì 21 maggio 2021
Visita specialistica + Ecografia testicolare
Dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19
Alla tariffa agevolata di 100€

A chi è dedicata la giornata di prevenzione

Il check up è rivolto a tutti gli uomini in età da rapporti sessuali. La prima visita con l’andrologo è consigliata a 18 anni. In seguito, in base alle indicazioni dello specialista, è opportuno effettuare controlli regolari.
In particolar modo, ci si rivolge all’andrologo se si sospettano patologie come:
  • infertilità;
  • varicocele;
  •  idrocele;
  • fimosi peniena;
  •  pene curvo;
  • ipogonadismo del giovane e dell’adulto;
  • ritardo di pubertà e crescita
  • tumore ai testicoli.

Ecografia ai testicoli: cos’è e come si esegue

L’ecografia ai testicoli (testicolare o scrotale) è un esame diagnostico non invasivo, non doloroso e ripetibile che completa la visita dell’andrologo, seguendo l’anamnesi e l’esame obiettivo. Consente di esaminare la zona dei testicoli, per diagnosticare o escludere patologie come varicocele, orchite, idrocele, torsione del testicolo, spermatocele (o cisti dell’epididimo) e tumore ai testicoli.

L’esame non richiede nessuna preparazione e consiste nel far scorrere sull’area interessata la sonda ecografica con l’aiuto di un gel a base acquosa, per rilevare eventuali anomalie.
Disponibilità limitata.
Per informazioni e prenotazioni contattaci allo 080.4080111 oppure scrivici tramite form
Revisione medica a cura di: Giagulli Vito Angelo
Le informazioni contenute nel Sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.