Clinica Santa Caterina da Siena: come si interviene sui dolori articolari con la guida delle immagini ecografiche

Clinica Santa Caterina da Siena: come si interviene sui dolori articolari con la guida delle immagini ecografiche

Spesso le infiammazioni o i dolori dovuti a patologie degenerative delle articolazioni ci costringono a limitare la nostra vita sociale e lavorativa o ci obbligano ad assumere, a più riprese, antinfiammatori per via orale che a lungo andare possono perdere di efficacia o ancor peggio avere effetti collaterali considerevoli. Si tratta di dolori, quindi, che hanno un impatto notevole sulla qualità della vita: «Il dolore articolare in genere è provocato da un’infiammazione che può derivare da un trauma o da un sovraccarico di attività; poi ovviamente c'è la componente degenerativa legata all’età», spiega il dottor Giancarlo Sarnelli, medico chirurgo radiologo, che nella Clinica Santa Caterina da Siena (Torino) propone la terapia interventistica ecoguidata.

Attraverso questa metodica il dolore articolare viene trattato combinando le tradizionali infiltrazioni con lo strumento ecografico: “Le immagini dell’ecografia – spiega sempre il Dottor Sarnelli – guidano visivamente l’introduzione, il posizionamento degli aghi e il rilascio dell’acido ialuronico o dei farmaci cortisonici, per agire con maggiore precisione solo sulle parti doloranti. In questo modo è possibile agire sulla maggior parte delle sindromi articolari e tendinee agendo specificamente sull’area infiammata”.

Una delle patologie su cui si agisce con particolare efficacia è quella della periartrite della spalla che può essere dovuta a calcificazioni nei muscoli interni (calcifica) oppure può avere origine degenerativa per il deterioramento della borsa e dei tendini. In entrambi i casi siamo di fronte ad una malattia invalidante che causa difficoltà persino a sollevare il braccio per le attività più comuni come infilare una maglia, pettinarsi o prendere gli oggetti riposti in alto. Sempre sotto guida ecografica il Medico interviene, in anestesia locale, asportando il materiale calcifico depositato e – anche in caso di degenerazione - risolvendo lo stato infiammatorio.

La terapia interventistica ecoguidata è una procedura di semplice applicazione ma molto efficace, che determina una rapida regressione del dolore, quasi sempre con un unico intervento. Non lascia cicatrici e risulta ben tollerata dai pazienti, che vengono dimessi immediatamente e dopo un paio di giorni sono in grado di riprendere la propria attività quotidiana senza indolenzimenti postumi.

 

Per informazioni sulla terapia eco guidata telefona allo 011 8199211 oppure clicca qui e scarica il pieghevole informativo

Le informazioni contenute nel Sito, seppur validate dai nostri medici, non intendono sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.
MyGVM App
MyGVM

Prenotazioni e appuntamenti nel palmo della tua mano

La nuova app MyGVM ti permette di prenotare visite negli ospedali e poliambulatori GVM, gestire gli appuntamenti e controllare l’esito degli esami di laboratorio direttamente dal tuo telefonino! Scaricala ora: