Maria Eleonora Hospital / 08 novembre 2021

Disabilità intellettiva: nuovo ambulatorio in collaborazione con IRCCS Oasi Maria di Troina

Disabilità intellettiva: nuovo ambulatorio in collaborazione con IRCCS Oasi Maria di Troina
Maria Eleonora Hospital di Palermo diventerà un "centro satellite" dell' Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico Oasi Maria SS. di Troina di Enna, punto di riferimento regionale per la prevenzione, la diagnosi e la cura delle patologie degenerative del sistema cognitivo e specializzato nello studio del ritardo mentale e dell’involuzione cerebrale senile.

L'Ospedale palermitano creerà un polo ambulatoriale distaccato con l’obiettivo di dare un servizio di follow up pieno ed efficiente alle persone con disabilità intellettiva e alle loro famiglie dopo il primo momento diagnostico eseguito presso l'Oasi di Troina, utilizzando anche la tecnologia della telemedicina

L'accordo, sostenuto dall'Assessorato regionale alla Salute, è stato raggiunto durante un incontro tra Giuseppe Rago, Amministratore Delegato di Maria Eleonora Hospital, il Direttore Generale dell’Oasi Claudio Volante ed un Istituto di ricerche e applicazione di telemedicina, per dare corso e lanciare un nuovo e ambizioso progetto. 
 
Le informazioni contenute nel Sito, seppur validate dai nostri medici, non intendono sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.