Villa Lucia Hospital / 27 aprile 2021

Prevenzione | Giornata di Screening ecografico addome a tariffa dedicata

Prevenzione | Giornata di Screening ecografico addome a tariffa dedicata
Villa Lucia Hospital propone una giornata dedicata alla prevenzione attraverso uno screening ecografico.Un check-up di tutti gli organi dell’addome, fegato, cistifellea e vie biliari, milza, reni, pancreas, stomaco, grossi vasi sanguigni, linfonodi, pelvi e vescica, per individuare precocemente anomalie e lesioni.

Venerdì 14 maggio 2021
Visita specialistica + Ecografia addome completo
Dalle 11,00 alle 18,00
Alla tariffa agevolata di 60€

A chi è dedicato il percorso?

Il percorso di screening, che comprende visita dello specialista di Chirurgia generale e ecografia addominale completa, è consigliato per tutti i pazienti che hanno necessità di approfondire lo stato di salute degli organi dell’addome e di visualizzarne la morfologia dei tessuti, per diagnosticare o escludere l’eventuale presenza di neoformazioni o lesioni.
In particolare, la prevenzione è dedicata a chi presenta:
  • fattori di rischio metabolici;
  • fattori di rischio oncologici;
  • familiarità per cisti, tumori, calcoli.
Inoltre, il check-up è un’occasione di controllo per chi soffre di patologie già individuate da monitorare.

Come si esegue una ecografia dell’addome completo

L’ecografia dell’addome completo è un esame non invasivo, indolore e ripetibile. Dopo aver fatto sdraiare il paziente sul lettino, si esegue con il passaggio della sonda ecografica su tutta la superficie dell’addome. La durata del test è in media di 15-20 minuti, ma può prolungarsi in caso di necessità di approfondimento.

L’ecografia addominale necessita di una preparazione specifica. È consigliato:
  • un digiuno di almeno 4 ore, preferibilmente 6, prima dell’esame;
  • bere solo acqua per assumere eventuale terapia farmacologica il giorno del test;
  • bere circa 1 litro di acqua a partire da 1 ora prima dell’esame e non urinare fino a dopo l’indagine, per indagini su reni, vie urinarie e pelvi;
  • evitare nei 3 giorni che precedono l’esame di mangiare frutta, verdura, legumi, cereali, latte, succhi di frutta, bevande gassate e alimenti grassi che favoriscono l’accumulo di gas nell’intestino (l’aria rende difficoltosa la visione delle aree da indagare).

Disponibilità limitata
Per informazioni e prenotazioni chiama il numero 080.4080111 oppure contattaci tramite form
Le informazioni contenute nel Sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.