ambulatorio

L’Agopuntura tradizionale - definita in Occidente come Riflessoterapia per spiegare scientificamente l’azione dell’ago a livello dell’organismo - ha portato al passaggio dalla filosofia tradizionale cinese al concetto di fisiologia e reazione del tessuto nervoso allo stimolo puntorio.
 
Si è dimostrato che i “punti” tradizionali da stimolare, spesso, coincidono con punti anatomici di “incrocio” tra strutture anatomiche quali: diramazioni nervose, vascolari e linfatiche. Pertanto gli schemi terapeutici prevedono la stimolazione di questi "punti".

L’Agopuntura agisce mediante la stimolazione puntoria dell’ago che genera un insieme di reazioni complesse: locali, segmentarie ed extrasegmentarie su tutto l’organismo.
 
La prima, la più semplice è quella segmentaria, che ottiene, per esempio, il rilassamento muscolare riflesso del distretto anatomico stimolato.
 
L’extrasegmentaria: prevede schemi che coinvolgono più distretti anche distanti tra loro, inducendo modifiche della fisiologia di tutto l’organismo, coinvolgendo il sistema neuroendocrino e dei neurotrasmettitori.
 
L’Agopuntura è quindi indicata soprattutto per alleviare il dolore dovuto a:
  • reumatismi
  • artrosi
  • artriti
  • sciatica
  • cefalee
  • emicrania
  • nevralgie
  • lombalgie
  • cervicalgie
  • insonnia
Può essere utile inoltre per il trattamento di patologie dell’apparato gastro-intestinale, respiratorio, per le affezioni di origine nervosa e per gli stati ansiosi.

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Codivilla 23, 32043 Cortina d'Ampezzo (BL)
Veneto

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Luigi Veranda
Amministratore Delegato: Massimo Rocchi
Posti letto: 86
Chi siamo
Carta servizi