L’Ecografia è la tecnica di indagine strumentale che utilizza la riflessione degli ultrasuoni per produrre immagini di sezione del corpo. Consente l’esplorazione accurata di vari distretti corporei, pertanto è indicato per la diagnosi di una vasta gamma di patologie:
 
- toraciche
- addominali
- della testa e del collo
- mammarie
- delle parti molli e muscolo-scheletriche.
 
L’Ecografia si svolge appoggiando la sonda ultrasonografica sull’area da esaminare, preventivamente cosparsa di gel, per creare contatto tra la sonda e la pelle e permettere il passaggio dell’onda ultrasonora, senza interposizioni di aria. Con opportuni movimenti della sonda l'operatore è in grado di esplorare l'area d’interesse che viene visualizzata su un monitor. L’esame dura, di regola, dai 10 - 20 minuti.
 
Norme di preparazione all’esame
Per le indagini addominali può essere richiesto il digiuno da 8 ore e/o la replezione (riempimento) della vescica per lo studio degli organi del basso addome. 
L’Ecografia è una metodica d’indagine non invasiva, indolore e priva di controindicazioni cui si può sottoporre chiunque, anche le donne in gravidanza.

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Codivilla 23, 32043 Cortina d'Ampezzo (BL)
Veneto

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Luigi Veranda
Amministratore Delegato: Massimo Rocchi
Posti letto: 86
Chi siamo
Carta servizi