ambulatorio

La TC Coronarica è un esame di imaging avanzato che permette di studiare le arterie coronariche e la cavità cardiaca nella sua interezza. L’esame può essere eseguito con o senza mezzo di contrasto ed è a bassa invasività.

Quando richiedere una TC Coronarica

La TC Coronarica è una metodica utilizzate per la diagnosi di eventuali patologie a carico del cuore e delle coronarie, le arterie che portano sangue e ossigeno al muscolo cardiaco. Viene prescritta la TC Coronarica ogni qual volta un esame di 1° livello, come l’elettrocardiogramma o la prova da sforzo, non abbia portato a una diagnosi certa.
Per questo tipo di esame è necessario avere una prescrizione medica.

Quali patologie permette di diagnosticare

In particolare, è possibile indagare:
  • alterazioni anatomiche delle coronarie e del primo tratto dell’aorta,
  • malattie che interessano le coronarie, o coronaropatie, causate da una ostruzione del flusso del sangue al cuore che può essere totale o parziale. L’aterosclerosi favorisce questa condizione.
  • vasculite coronarica, cioè l’infiammazione delle arterie del cuore,
  • emboli, ovvero la presenza di grumi o bolle d’aria che interessando le arterie polmonari ostruendone il flusso sanguigno.
Da sapere

La TC Coronarica eseguita senza mezzo di contrasto non richiedere una preparazione specifica.

Diversamente, la TC Coronarica con mezzo di contrasto richiede che il paziente sia a digiuno da almeno 6 ore. Inoltre, nei giorni precedenti all’esame, il paziente verrà sottoposto a prelievo ematico per la misurazione di creatinina ed urea e verificare la funzionalità renale e, quindi, la capacità di smaltimento del mezzo di contrasto.
 

Poco prima di effettuare l’esame, il medico esegue un’anamnesi del paziente per accertarsi di eventuali allergie ed escludere gravidanze, per le pazienti donna.

Si procede in seguito all’infusione per via endovenosa del mezzo di contrasto e alla successiva acquisizione delle immagini. L’esame ha la durata di circa 30 minuti. Una volta concluso, il paziente dovrà attendere ulteriori 30 minuti prima di poter lasciare l’ospedale. E’ consigliato assumere abbondanti liquidi durante la giornata per espellere il mezzo di contrasto
 

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

VIA VILLA DELLA REGINA, 19, 10131 Torino (TO)
Piemonte

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Luisangelo Sordo
Presidente: Ettore Sansavini
Amministratore Delegato: Gianni Belletti
Posti letto: 65
Chi siamo
Carta servizi