ambulatorio

L’Urologia è la specialità che si occupa delle patologie dell’apparato genito-urinario.
L’attività di tipo ambulatoriale comprende l’esecuzione di visite specialistiche e prestazioni diagnostiche strumentali. Viene svolta tutti i giorni in regime convenzionato e in regime privato.
 

Patologie 


Afferiscono all’ambulatorio di urologia pazienti, in prevalenza maschi, con problemi di tipo prostatico (ipertrofia prostatica benigna e tumore alla prostata) e patologie urinarie (calcolosi delle vie urinarie e tumori vescicali). Altresì si rivolgono all’ambulatorio donne con problemi a livello vescicale (cistiti, tumori vescicali).
 

La visita


Durante la visita viene raccolta la storia anamnestica del paziente, eseguita la visita e, ove necessario, ci si può avvalere dei servizi erogati da Villa Tiberia Hospital per indagini strumentali quali:
  • Ecografie (regime privato)
  • Flussimetria (regime privato)
  • Esame urodinamico (regime privato)
  • Biopsia prostatica (regime privato e in convenzione)
Per quanto riguarda la biopsia prostatica, l’ambulatorio di urologia propone due tipi di approccio. La biopsia “classica” e quella con tecnica fusion, in cui vengono sovrapposte le immagini ecografiche a quelle della RNM multiparametrica. In pratica prima della biopsia il paziente esegue la risonanza e successivamente, il giorno stesso del prelievo di tessuto, il macchinario con cui si esegue la biopsia ecoguidata “fonde” le immagini ecografiche con quelle della RNM eseguita in precedenza. In questo modo il prelievo può essere eseguito con maggiore precisione e con un numero minore di pezzi istologici. 
 

Trattamento


Presso l’ambulatorio sono seguiti nel tempo i pazienti ai quali viene indicato un trattamento di tipo medico o farmacologico. 
 

Trattamento chirurgico


Per altri pazienti è necessario ricorrere alla chirurgia (vedi sezione dedicata). Villa Tiberia Hospital accoglie il centro HoLEP (Enucleazione prostatica con laser Holmio). Presso il centro sono eseguiti trattamenti laser per ipertrofia prostatica benigna e calcolosi delle vie urinarie. Il laser, rispetto alla chirurgia classica, riduce al minimo il disagio dei pazienti sottoposti ad intervento. In particolare, il laser ad Holmio, offre una serie di vantaggi rispetto ad altri laser (vedi sezione dedicata).
 

Rete di programmazione oncologica


La presa in carico dei pazienti oncologici è multidisciplinare. Urologo, oncologo, chirurgo generale e radioterapista s’incontrano generalmente con scadenza quindicinale per discutere dei singoli casi e proporre la strategia chirurgica e terapeutica più mirata.
 

Controllo post-operatorio


Presso l’ambulatorio di urologia vengono anche eseguiti i controlli post operatori. Nel caso di interventi alla prostata il paziente viene in genere visitato dopo un mese, momento in cui si esegue una flussimetria di controllo. Per i pazienti sopposti a chirurgia tradizionale si procede con la medicazione delle suture e l’asportazione dei punti.

 

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Emilio Praga, 26, 00137 Roma (RM)
Lazio

Ottieni indicazioni

Come raggiungerci

Autobus 
Dalla Stazione Termini – Autobus 66 da Termini fino a via Ugo Ojetti (piscine Athlon)

Metro 
Dalla metro B Conca d'Oro
  • autobus 63 (fermata via Ugo Ojetti Ipercarni)
  • autobus 337 (fermata via Ugo Ojetti Ipercarni)
  • autobus 343 (fermata via Nomentana altezza via Gaspara Stampa, edicola)

La struttura

Direttore Sanitario: Dott.Vittorio Chignoli
Amministratore Delegato: Valeria Giannotta
Posti letto: 132
Chi siamo
Carta servizi