Telemedicina specialistica con Telemonitoraggio

La telemedicina specialistica e il telemonitoraggio consentono a pazienti con patologie croniche o che hanno appena effettuato un intervento e devono eseguire attività di follow up, di essere seguire anche da remoto grazie alla rilevazione di parametri vitali che consentono le misurazioni necessarie senza doversi recare in ospedale.

GVM ha sviluppato un modello organizzativo e funzionale basato su equipe multidisciplinari così da avere una visione sinergica e sistemica del pazienti. L’utilizzo della telemedicina specialistica con telemonitoraggio consente il trasferimento dati dal domicilio del paziente alla centrale operativa monitorata dagli specialisti di riferimento.

A ogni paziente sarà consegnato in base alla tipologia di piano di Telemonitoraggio un dispositivo o un insieme di dispositivi in relazione ai parametri da monitorare, ad esempio : rilevatore di attività fisica, sfigmomanometro, pulsiossimetro, elettrocardiografo, in grado di rilevare:
  • Frequenza cardiaca
  • Saturazione ossigeno
  • Pressione arteriosa sisto-diastolica
  • Attività fisica
  • Elettrocardiogramma
Scaricando sul proprio smartphone la app dedicata sarà possibile integrare i dispositivi in dotazione e trasmettere i dati provenienti dai dispositivi stessi, in relazione alla tipologia  alla frequenza delle misurazioni stabilite. Il paziente verrà monitorato con le cadenze previste in relazione al piano medico previsto. Sulla base dell’intensità del monitoraggio, verranno programmati momenti di confronto con il paziente ed il caregiver tramite telefonata/videochiamata.

I dati inviati verranno visionati in una fascia oraria prestabilita dall’infermiere case-manager,  in caso di necessità sarà contattato il paziente e/o caregiver.
 
Il sistema di Telemedicina non si sostituisce alle tradizionali visite mediche in ambulatorio.
 
Vuoi maggiori informazioni e essere aggiornato quando il servizio sarà disponibile? Contattaci!