Ospedale Cortina / 18 giugno 2021

Torna a Cortina La Sportiva Lavaredo Ultra Trail: il supporto dell'Ospedale per gli atleti

Data ultimo aggiornamento: 18 giugno 2021
Torna a Cortina La Sportiva Lavaredo Ultra Trail: il supporto dell'Ospedale per gli atleti
Cortina torna ad ospitare la manifestazione La Sportiva Lavaredo Ultra Trail inserita nello Spartan Trail World Championship 2021: sono 4mila i concorrenti iscritti in rappresentanza di 50 nazioni che si ritrovano sui sentieri delle Dolomiti dal 24 al 27 giugno, dopo lo stop causa Covid-19 del 2020.

L’Ospedale Cortina, accreditato S.S.N. con Punto di Primo Intervento (Pronto Soccorso), mette a disposizione farmaci e presidi a supporto degli atleti e dello staff tecnico-sportivo per questo appuntamento che è inserito nel calendario delle competizioni agonistiche riconosciute di preminente interesse nazionale dal Coni (Comitato Olimpico Nazionale Italiano).

La manifestazione che è alla sua quattordicesima edizione si articolerà in quattro giornate per quattro gare, con il via e il traguardo posti nel centralissimo Corso Italia. In ordine di partenza: la Cortina Skyrace, 20 chilometri di sviluppo per mille metri di dislivello positivo, la Cortina Trail, 48 chilometri per 2.600 metri di dislivello positivo, la Lut, vale a dire l’evento clou con i suoi 120 chilometri e 5.800 metri di dislivello positivo, e l’ultima nata, la UltraDolomites, che dopo l’esordio con partenza da Auronzo nel 2019, quest’anno vedrà lo start da Sesto (Bolzano) con 80 chilometri di sviluppo e 4.100 metri di dislivello positivo.

Per approfondire leggi -> Running sui terreni sconnessi e in altura: allenare le articolazioni più a rischio per evitare gli infortuni.

Per informazioni sull'Ospedale Cortina scrivi -> alla pagina Contatti.
Le informazioni contenute nel Sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.