ambulatorio

La radioterapia oncologica è una disciplina clinica che si serve di radiazioni ionizzanti per il trattamento dei tumori. L'acceleratore lineare per la Radioterapia è in grado di produrre fasci di radiazione ad alta energia che colpiscono con estrema precisione i tessuti dove è in atto il processo neoplastico, inibendo la capacità delle cellule tumorali di crescere e riprodursi. 
Insieme alla chirurgia e all’oncologia medica, la radioterapia è un trattamento indispensabile per la cura radicale (con la distruzione delle cellule tumorali), per la cura adiuvante dopo l’intervento chirurgico e per la terapia palliativa al fine di ridurre la sintomatologia dolorosa. 

Il servizio di radioterapia dispone dell'acceleratore lineare di ultima generazione VERSA HD (Elekta) dotato dei più sofisticati sistemi di collimazione del fascio, imaging on board e riposizionamento real time del paziente. Questa tecnologia assicura importanti vantaggi al paziente: 

  • trattamenti non invasivi;
  • durata ridotta della seduta radioterapica:
  • diminuzione dello stress per il paziente;
  • maggior risparmio dei tessuti sani e quind riduzione degli effetti collaterali.

Leggi >> l'articolo dedicato all'acceleratore lineare  

La strumentazione permette di eseguire:

Terapia conformazionale

Distribuzione della dose conforme al volume di irradiazione, individuato tridimensionalmente su immagini di Tomografia Computerizzata. Grazie all’impiego di lamelle schermanti motorizzate è possibile modificare il profilo del fascio di radiazioni proteggendo i tessuti sani circostanti e riducendo contestualmente gli effetti collaterali.

Terapia ad intensità modulata (IMRT)

Evoluzione della terapia conformazionale che permette una differente distribuzione della dose durante l’irradiamento. Tale terapia offre vantaggi in situazioni cliniche che richiedono l’esposizione di volumi irregolari e complessi in stretta contiguità con organi critici.

Terapia stereotassica intra ed extra-cranica

Permette di somministrare un’elevata dose di radiazioni a un piccolo volume bersaglio con risparmio del tessuto circostante. Questa tecnica si avvale di un sistema di immobilizzazione aggiuntivo dotato di coordinate stereotassiche che permette un posizionamento del paziente più accurato e riproducibile.

Vengono effettuati trattamenti relativi a patologie neoplastiche del distretto:

  • Testa-Collo
  • Torace
  • Addome
  • Arti
MyGVM App
MyGVM

Prenotazioni e appuntamenti nel palmo della tua mano

La nuova app MyGVM ti permette di trovare il tuo medico preferito, prenotare visite, controllare l’esito degli esami direttamente dal tuo telefonino! Scaricala ora:

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Prov. Per Arnesano Km 4, 73100 Lecce (LE)
Puglia

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott.ssa Stefania Donno
Presidente: Ettore Sansavini
Amministratore Delegato: Eleonora Sansavini
Posti letto: 135
Chi siamo
Carta servizi