ambulatorio

Il servizio ambulatoriale di Otorinolaringoiatria offre supporto clinico e diagnostico strumentale per tutte le condizioni patologiche che riguardano naso, gola, laringe, faringe, orecchio e collo.

La cura del disturbo viene gestita dal personale dell’Unità Operativa di Otorinolaringoiatria attraverso prescrizioni di tipo farmacologico, percorsi riabilitativi o ricovero per Terapia Medica e interventi chirurgici, in base alla necessità del singolo caso. (per informazioni sugli interventi, vedi sezione ricovero)

Nell'ambulatorio generale di Otorinolaringoiatria afferiscono i pazienti con disturbi comuni del naso-orecchio-gola come otite, mal di gola, patologie flogistiche, tappo di cerume, etc. 
Gli accertamenti variano in base alla visita e all’anamnesi raccolta.

Sono inoltre presenti quattro ambulatori specifici:
  • Ambulatorio di audiovestibologia: disturbi dell’udito e dell’equilibrio
  • Ambulatorio di laringologia: disturbi della voce
  • Ambulatorio di oncologia testa-collo: patologia tumorale benigna e maligna
  • Ambulatorio di rinologia: disturbi del naso e seni paranasali
 
Ambulatori di Otorinolaringoiatria

L'ambulatorio di audiovestibologia tratta i disturbi dell'udito e dell'equilibrio.Oltre alla visita specialistica con anamnesi all’interno dell’ambulatorio si eseguono:
  • Esame audiometrico tonale e vocale 
  • Esame impedenzometrico (timpanogramma e riflesso cocleo-stapediale)
  • ABR o studio dei potenziali evocati uditivi
  • Esame vestibolare con registrazione del nistagmo e stimolazione calorica
Nel caso in cui la diagnosi sia di patologia vestibolare di tipo periferico, ai pazienti viene proposto un percorso riabilitativo che prevede una serie di esercizi e manovre vestibolari per liberarsi dalla vertigine.
 

L'ambulatorio di laringologia tratta i disturbi della voce. Oltre alla visita specialistica con anamnesi all’interno dell’ambulatorio si eseguono:
  • Esame fibrolaringoscopico  
  • Strobolaringoscopia (luce intermittente per far vedere movimento frazionato delle corde vocali)
  • Laringoscopia con tecnica N.B.I.
Questi accertamenti permettono di arrivare a una diagnostica funzionale e morfologica dei problemi legati alla voce. L’ambulatorio prevede, per i casi che ne hanno bisogno, un percorso riabilitativo con ciclo di terapia logopedica. In presenza di patologia benigna o maligna della laringe, può essere proposto un ricovero per intervento chirurgico.

Afferiscono a questo ambulatorio pazienti con tumore benigno o maligno del distretto cervico-facciale (orecchio, naso e seni paranasali, cavo orale, faringe, laringe, ghiandole salivari e tiroide) che possono manifestare sintomi tra cui disturbi della voce e/o della deglutizione, sanguinamento del distretto orale-faningo-laringeo e tumefazione del collo.
 
Oltre alla visita specialistica con anamnesi all’interno dell’ambulatorio si eseguono:
  • studio endoscopico completo di cavo orale naso, faringe, laringe, con metodica NBI
  • agoaspirato di tumefazioni del collo, e ghiandole salivari
  • biopsia di lesioni sospette del cavo orale, naso e faringe 
Il trattamento prevede un ricovero per intervento chirurgico preceduto da studio radiologico  con le metodiche indicate per ogni singolo caso (vedi sezione ricovero).

Afferiscono a questo ambulatorio pazienti con disturbi della respirazione, tra cui russamento e apnee notturne, e patologie infiammatorie del naso e seni  paranasali. 
 
Oltre alla visita specialistica con anamnesi all’interno dell’ambulatorio si eseguono:
  • Fibrorinoscopia 
  • Inquadramento multidisciplinare dei disturbi del sonno
  • Inquadramento multidisciplinare delle malattie rinosinusali
Il trattamento può essere di tipo medico farmacologico o chirurgico previo completamento con diagnostica radiologica (vedi sezione ricovero).

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Aurelia 275, 00165 Roma (RM)
Lazio

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Giuseppe Massaria
Presidente: Ettore Sansavini
Posti letto: 230
Chi siamo
Carta servizi