Santa Rita Hospital

Presidente: Ettore Sansavini
Amministratore Delegato: Maura Cocchi
Direttore Sanitario: Irene Carli

Posti Letto: 42 di cui 3 p.l. di Terapia Intensiva.
Struttura accreditata: S.S.N.

Introduzione alle attività e alle dotazioni

La struttura, accreditata con il Servizio Sanitario Nazionale per l'attività di Ortopedia ed inserita nel territorio della Azienda USL Toscana Centro, ed è accredita con il Servizio Sanitario Nazionale per l'attività di Ortopedia, Anestesia e Rianimazione. E' accorpata in una Struttura Organizzativa Funzionale di Area Chirurgica e dispo­ne di 42 posti letto (di cui 3 p.l. di Terapia Intensiva e sub intensiva) e svolge attività di ricovero per acuti a ciclo continuativo e diurno in regime di elezione programmata. Le camere sono tutte dotate di servizi igienici, telefono, aria condizionata e televisore, dislocate su tre piani con moderne attrezzature in grado di soddisfare le specifiche primarie necessità di diagnosi e cura. E' inoltre dotata di un Blocco operatorio su tre sale chirurgiche.

Santa Rita Hospital fornisce prestazioni in regime di ricovero ed ambula­toriale nelle seguenti branche e servizi:

  • Unità Funzionale di Ortopedia e Traumatologia (accreditata con SSN)
  • Servizio di Anestesia e Rianimazione (accreditata con SSN)
  • Servizio di Diagnostica per immagini (accreditato con il SSN)
           - Radiologia Tradizionale
           - TC
           - Risonanza Magnetica
           - Ortopantomografia
           - Ecografia internistica
           - Ecografia organi superficiali e tessuti molli

Prestazioni  ambulatoriali:

  • Ortopedia e traumatologia (visite specialistice e chirugia ambulatoriale a complessità maggiore e minore anche con anestesia generale accreditate con SSN)
  • Chirurgia Generale e Chirurgia Vascolare (autorizzato)
  • Chirurgia Plastica e Ricostruttiva (autorizzato)


    Sistema qualità

    Santa Rita Hospital pone la persona al centro del proprio operato e considera la qualità elemento determinante di tutta l’attività.  


    Gestione del rischio clinico

    La Gestione del Rischio Clinico (GRC) rappresenta l’insieme di varie azioni messe in atto per migliorare la qualità delle prestazioni sanitarie e garantire la sicurezza dei pazienti. Santa Rita Hospital sta implementando un sistema di coordinamento aziendale per la gestione del rischio clinico e la sicurezza del paziente, definendo ruoli e responsabilità, in coerenza con le politiche della Regione Toscana, i requisiti organizzativi generali per l’accreditamento istituzionale, le linee operative definite dal Centro Regionale per il rischio clinico e la sicurezza del paziente (GRCT). La struttura ha in corso l’adozione di strumenti di raccolta, identificazione, analisi e valutazione del rischio e diffusione delle informazioni relative alla prevenzione degli incidenti nonché un sistema di rilevazione dei dati relativi ai sinistri e al contenzioso.
    L’impegno per la sicurezza del paziente si concretizza nella ricerca dei seguenti obiettivi:
    - identificare i rischi di incidenti che possono danneggiare i pazienti;
    - effettuare analisi e valutazione dei rischi individuando le criticità più gravi e gli errori più frequenti;
    - adottare, attraverso idonee procedure, misure di prevenzione adeguate per far fronte ai rischi rilevati;
    - coordinarsi con il Centro Regionale per il Rischio Clinico per adottare condivise pratiche e procedure finalizzate alla prevenzione di eventi avversi o sentinella.

    Tra le varie attività intraprese, Santa Rita Hospital ha aderito al piano mirato sulla prevenzione delle infezioni ospedaliere con l’obiettivo di favorire l’igiene delle mani degli operatori sanitari, dei pazienti e dei loro familiari introducendo l’uso di gel alcoolico in tutti i reparti.

    A questo scopo i componenti del Gruppo di Lavoro sono a disposizione per dare ascolto alle opinioni e/o richieste dei pazienti in merito alla sicurezza delle cure prestate.

    La formazione e l’aggiornamento del personale coinvolto nell’attività di gestione del rischio clinico e sicurezza del paziente, risulta essere parte integrante del piano di formazione annuale.
     

Storia

Fondata nel 1963 da un gruppo di medici ed imprenditori locali, Santa Rita Hospital è stata dedicata fin dall’inizio all'attività di Ortopedia. Nei primi anni Novanta la acquisita il Gruppo Générale de Santé Italia, che cura l’ampliamento ed adeguamento strutturale e tecnologico dell’immobile, specialmente con la creazione di un nuovo e moderno Comparto Operatorio. Nel 2005 arriva l’accreditamento istituzionale. Nel 2008 Santa Rita Hospital entra a far parte di GVM Care & Research, che apporta ulteriori migliorie tecnologiche. Nel 2016-2017 la struttura è stata interessata da importanti lavori di ristrutturazione edile per l’adeguamento alla normativa regionale. La struttura è accreditata con il Servizio Sanitario Nazionale ed è autorizzata all’esercizio dell’attività di Ortopedia e Traumatologia, Terapia Intensiva e Rianimazione sia in regime di ricovero a ciclo continuativo e diurno per acuti sia per l’attività di chirurgia ambulatoriale, nonché per l’attività di specialistica e diagnostica ambulatoriale nelle discipline di ortopedia e traumatologia, radiodiagnostica, chirurgia generale e chirurgia vascolare, chirurgia plastica e ricostruttiva. Santa Rita Hospital fa parte del presidio sanitario Maria Beatrice Hospital Srl (Firenze), che opera su tre sedi:
- Santa Rita Hospital ubicata in Piazza Cesare Battisti 9, 51016 Montecatini Terme, Pistoia.
- Maria Beatrice Hospital ubicata in Via Manzoni 12, 50121 Firenze.
- Maria Teresa Hospital ubicata in Via della Cernaia 18, 50129 Firenze.

Info legali

SANTA RITA HOSPITAL – PRESIDIO DI MARIA BEATRICE HOSPITAL SRL 
Sede Legale: Via Manzoni, 12 – 50121 FIRENZE - Codice Fiscale, Partita IVA e n. iscriz. Reg. Imprese FI 01171680489
PEC: gvm-srh@legalmail.it
Aut. San. n. 1 del 02/01/2019 rilasciata dal Comune di Montecatini Terme (PT)

Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Gruppo Villa Maria S.p.A

>> Amministrazione trasparente