Ospedale Santa Maria

Ospedale Santa Maria prima struttura in Italia per cicli di inseminazione intrauterina

26 aprile 2019
Ospedale Santa Maria è la prima struttura in Italia per numero di cicli IUI (inseminazione intrauterina) nell'ambito della Procreazione Medicalmente Assistita (fonte dati: Istituto Superiore Sanità 2018 relativi al 2016). I risultati della indagine ministeriale collocano la struttura GVM di Bari fra i centri di riferimento italiani per quanto riguarda le procedure di PMA, area della Medicina di Alta specialità e complessità che ha come obiettivo quello di aiutare le coppie con difficoltà ad avere figli in modo naturale e a esaudire questo desiderio con un’assistenza ospedaliera specializzata.

In base alle cause di infertilità della coppia possono essere utilizzate differenti tecniche che, per legge, devono essere applicate con gradualità, cioè cominciando sempre dalle meno invasive. L’inseminazione intrauterina (IUI) è una metodica di primo livello nella quale gli spermatozoi del partner vengono selezionati ed inseriti direttamente in cavità uterina, al fine di favorire l’incontro con i gameti femminili (ovociti). È una procedura totalmente ambulatoriale che viene eseguita attraverso costanti monitoraggi ecografici dell’ovulazione.

Tale tecnica è indicata per le coppie in cui non viene evidenziato alcun problema apparente (cosiddetto “fattore idiopatico”) e per quei casi in cui l’uomo ha lievi problematiche come oligozoospermia (numero di spermatozoi bassi) e/o astenozoospermia (motilità bassa). Un requisito fondamentale invece per poter eseguire la IUI è che la donna debba avere almeno una tuba libera al passaggio di fluidi (verificabile mediante isterosalpingografia).

Ospedale Santa Maria di Bari conta su una equipe specializzata nella diagnosi, terapia e ricerca sulla infertilità di coppia. Professionalità e attenzione agli aspetti etici, psicologici e relazionali contraddistinguono il percorso delle coppie che vengono seguite da uno staff continuamente aggiornato sulle opzioni terapeutiche oggi disponibili. Il centro dedicato alla PMA comprende un laboratorio di andrologia diagnostica che esegue lo spermiogramma e le eventuali preparazioni specifiche del liquido seminale. È inoltre attiva una sala operatoria direttamente collegata al laboratorio. Le consulenze e i controlli degli esami vengono eseguiti presso ambulatori dedicati. Sono attivi un servizio di ecografia e uno di isteroscopia ambulatoriale.
 
Per saperne di più sulla PMA consulta la brochure dedicata oppure scrivici tramite form.
 

Condividi