ambulatorio

Che cos'è la MOC 


La sigla MOC significa essatemente Mineralometria Ossea Computerizzata e viene utilizzata in clinica per misurare la densità della massa ossea. Tramite la determinazione della quantità della mineralizzazione delle osse è possibile rilevare in maniera preventiva un'eventuale degenerazione dell'osso.

Fra le patologie legate alle ossa in cui la MOC svolge un ruolo di prevenzione, diagnodi e controllo troviamo l'osteoporosi. 
 

Come prepararsi alla MOC


L'esame tramite MOC non provoca dolore e non è invasivo, La procedura prevede l'esposizione molto bassa  alle radiazioni è molto bassa e, per poter effettuare l'esame, è necessario rimuovere qualsiasi accessorio metallico indossato (gioielli, piercing, ...)
 

Come avviene l'esame?


La durata totale dell'esame è di 10 minuti. L'operatore indica al paziente come posizionarsi sul lettino sensitometrico. Il paziente dovrà appoggiare le gambe su un apposito sostegno. L’esame è in grado di quantificare la densità ossea tramite l'utilizzo di un emettitore di Raggi  posto sopra al lettino 

 

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Aurelia 275, 00165 Roma (RM)
Lazio

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Giuseppe Massaria
Presidente: Ettore Sansavini
Posti letto: 230
Chi siamo
Carta servizi