ricovero

Il reparto di Terapia Intensiva accoglie pazienti in condizioni di salute critiche per insufficienza o instabilità di una o più funzioni vitali.
La Terapia Intensiva ha quindi come mission l’assistenza del paziente critico, che richiede, cioè, un elevato livello di cura, in quanto affetto da una o più insufficienze d’organo acute potenzialmente reversibili, tali da comportare pericolo di vita o insorgenza di complicanze maggiori o che richiede monitoraggio intensivo e mantenimento delle funzioni vitali al fine di prevenire complicanze maggiori.
La Terapia Intensiva della struttura accoglie sia pazienti che hanno affrontato interventi chirurgici e richiedono un’assistenza intensiva per l’entità dell’intervento e la concomitanza di gravi comorbilità, sia pazienti provenienti dal pronto soccorso dell’ospedale o trasferiti da altri ospedali nell’ambito della rete dell’emergenza.
La sua ubicazione garantisce un'ottimale integrazione con Reparti e Servizi dell'Ospedale attraverso percorsi interni ben definiti e tramite collegamenti orizzontali e verticali con le Sale Operatorie, il Pronto Soccorso, il Servizio di Diagnostica per Immagini – Radiologia Diagnostica.

Le patologie

Le patologie più frequentemente trattate sono:  

Le terapie

La Terapia Intensiva dispone delle attrezzature mediche per il monitoraggio avanzato dei parametri vitali dei pazienti critici e per la cura ed il sostegno della funzione deficitaria o da vicariare di organi o apparati.
In linea generale vengono ammessi in UTI (Unità di Terapia Intensiva) tutti i pazienti gravi che necessitano di un monitoraggio continuo, della stabilizzazione delle funzioni vitali e/o di procedure invasive (monitoraggio cruento della PA, della PVC, ventilazione meccanica, monitoraggio emodinamico invasivo, tecniche dialitiche ecc).

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Aurelia 275, 00165 Roma (RM)
Lazio

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Giuseppe Massaria
Presidente: Ettore Sansavini
Posti letto: 230
Chi siamo
Carta servizi