ambulatorio

L’Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia di Anthea Hospital è dedicata alla diagnosi e cura delle patologie degenerative o di natura traumatica dell'apparato locomotore. 
L'attività prevede visite specialistiche e  percorsi terapeutici mirati, supportati da esami diagnostici e strumentali necessari a seconda del caso clinico. 

Patologie trattate

Patologie del ginocchio:

Gonartrosi
Deviazioni assiali (ginocchio varo-valgo)
Patologie rotula (dolore - instabilità)
Patologie meniscali
Patologie cartilagine
Patologie legamenti 

Patologie del rachide

Lombalgia
Patologie degenerative – compressive (stenosi)
Instabilità

Patologie dell’anca

displasia anca
coxartrosi

​Patologie della mano

Tunnel carpale
Dito a scatto
Tenosinoviti

Patologie del piede

Alluce valgo
Metatarsalgie
Dita a martello
Piede piatto

Patologie della spalla:

Instabilità
Dolore e lesioni
Tendinee (periartrite)
Artrosi glenoomerale

Patologie traumatiche

Anca (femore)
Ginocchio
Piede
Spalla

Particolare attenzione è riservata alle attività di riabilitazione funzionale post intervento

Riabilitazione post intervento di ricostruzione del legamento crociato

Per i pazienti che hanno affrontato un intervento chirurgico del legamento crociato, in sinergia con il servizio di Riabilitazione e rieducazione funzionale, è possibile sottoporsi ad un percorso riabilitativo che prevede tre fasi:

  1. Kinetek + Rieducazione + Elettrostimolazione: La prima fase (3 settimane, 15 sedute totali da effettuare ogni giorno) mira al recupero del movimento attivo e passivo con particolare attenzione per il movimento di estensione del ginocchio, riduzione del dolore, dell’edema e al mantenimento del tono e del trofismo muscolare.
  2. Rieducazione + Elettrostimolazione: La seconda fase (3 settimane, 10 sedute a giorni alterni) ha inizio una volta recuperata la piena articolarità del ginocchio. In questa fase è di particolare importanza sia l’aspetto articolare che muscolare pertanto si inizia il trattamento della cicatrice e si incrementa l’intensità degli esercizi di rinforzo e propriocezione. Particolare attenzione va riposta al controllo dello schema del passo poiché si passa al carico totale.
  3. Rieducazione: Dalla sesta settimana (5 settimane, 10 sedute un paio di volte a settimana) si incrementa il lavoro attivo di potenziamento muscolare con esercizi aerobici e anaerobici, finalizzati al recupero specifico delle esigenze del paziente.

Riabilitazione post intervento protesi anca/ginocchio/spalla

Per i pazienti sottoposti ad intervento di protesi d’anca, ginocchio e spalla, il servizio di Riabilitazione predispone un percorso riabilitativo al fine di recuperare la completa flessibilità articolare, il tono muscolare e l’autonomia nelle attività della vita quotidiana.

Per ogni tipologia di disturbo articolare è possibile sottoporsi ad un percorso riabilitativo personalizzato e specifico, tagliato su misura per le singole esigenze del paziente.
 

Fattori di crescita piastrinici

Il Platelet-Rich Plasma (PRP), il plasma ricco di piastrine, è un prodotto emoderivato per utilizzo non trasfusionale: viene utilizzato in ambito ortopedico per il suo potere rigenerativo in grado di migliorare e accelerare i processi riparativi.
Il gel piastrinico viene ottenuto dalla centrifuga di un campione di sangue del paziente, e successivamente iniettato tramite infiltrazioni nella parte del corpo con il tessuto da stimolare.

In particolare, le infiltrazioni di PRP si utilizzano per velocizzare e migliorare il processo di guarigione dei tessuti, favorendo la rigenerazione di cartilagine, muscoli e tendini, in caso di:

  • traumi e lesioni sportive acute;
  • lesioni muscolari;
  • processi riparativi nelle distorsioni articolari;
  • lesione dei tendini;
  • trattamento delle tendinopatie croniche;
  • trattamento sintomatico delle patologie degenerative articolari non chirurgicamente trattabili.


In base alle necessità, vengono effettuate più applicazioni in diverse settimane. I primi risultati si possono constatare a distanza di due o tre mesi dall’inizio del trattamento.



MyGVM App
MyGVM

Prenotazioni e appuntamenti nel palmo della tua mano

La nuova app MyGVM ti permette di trovare il tuo medico preferito, prenotare visite, controllare l’esito degli esami direttamente dal tuo telefonino! Scaricala ora:

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

VIA C. ROSALBA, 35/37, 70124 Bari (BA)
Puglia

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: dott. Giuseppe Pellecchia
Presidente: Ettore Sansavini
Amministratore Delegato: Eleonora Sansavini
Posti letto: 127
Chi siamo
Carta servizi