Senologia

Specialità ambulatoriali

Per informazioni

Tel. 080 5040280 - 08050402870


La sezione di Senologia afferente al reparto di Radiologia fornisce, grazie ad apparecchiature dedicate e personale qualificato (medico, infermieristico e tecnico), un percorso attento, dalla diagnosi alla terapia della patologia mammaria.

Presso il dipartimento si eseguono:
  • Visita ed Ecografia Senologica;
  • Mammografie;
  • Mammografie con mezzo di contrasto
  • RM-Mammella;
  • Agobiopsie e prelievo citologico ecoguidato di noduli mammari
  • Reperaggio preoperatorio di lesioni mammarie


> Visita senologica
La visita è il primo passo dell' iter diagnostico di tipo clinico e strumentale. Lo specialista raccoglie tutte le informazioni sulla paziente utili a chiarire l’insorgenza di alterazioni sospette e provvede a organizzare i test strumentali a supporto del consulto medico.

> Ecografia
Sfruttando le immagini prodotte dall’emissione di ultrasuoni, l’Ecografia studia la conformazione delle mammelle particolarmente dense ed è utilizzata soprattutto nelle giovani donne. Si dimostra molto
efficace per escludere o confermare i segni di alterazione evidenziati dalla Mammografia o dalla
Visita Senologica. L’Ecografia è l’esame di riferimento per differenziare un nodulo liquido (cisti, frequente
nelle donne tra i 35 ed i 50 anni) da un nodulo solido (sia di natura benigna che maligna).


> Duttografia
In caso di secrezioni dal capezzolo - abbondanti e spontanee - di tipo ematico o sieroso, la Duttografia
permette di rilevare lesioni presenti nel lume del dotto galattoforo (o dotto lattifero) che sbocca all’apice del seno. 

>Mammografia con Tomosintesi
La mammografia tridimensionale risulta essere il test a maggiore sensibilità e specificità diagnostica in quanto: evidenzia lesioni di pochi millimetri ancor prima che diventino palpabili, legge e studia la mammella strato per strato e grazie alla altissima definizione identifica lesioni che altrimenti potrebbero rimanere mascherate.
 I mammografi più avanzati – come quello in uso all’Ospedale Santa Maria - erogano radiazioni a bassissimo impatto che non arrecano alcun danno.


>Mammografia Con Mezzo Di Contrasto (Cesm)
La mammografia con mezzo di contrasto è un altro tipo di indagine eseguita dal servizio di Senologia della struttura che trova applicazione nell’analisi vascolare dei noduli mammari sospetti scoperti con Ecografia e Mammografia: i noduli maligni, infatti, tendono a crescere e diventare più grandi in quanto alimentati dal flusso sanguigno. Questo esame diagnostico prevede l’iniezione venosa di mezzo di contrasto iodato
 
L’esame è indicato per:
  • pazienti con carcinoma accertato, in fase pre-chirurgica ai fini di stabilire se il focolaio è unico o multiplo
  • chi è sottoposto a chemioterapia prima dell’intervento
  • nelle situazioni in cui la Risonanza Magnetica risulti non eseguibile.

> Risonanza Magnetica
La Risonanza Magnetica della mammella è un’indagine complementare della Mammografia
ed Ecografia. È sconsigliata durante la gravidanza, alle pazienti con pacemaker o protesi metalliche, alla donne che soffrono di claustrofobia, allergia al mezzo di contrasto, grave insufficienza renale.

> Citologia
L’esame citologico, nei casi di nodulo dubbio, verifica la natura delle cellule che lo compongono così da
escluderne il carattere maligno. Si esegue con un ago molto sottile sfruttando la guida ecografica o
radiologica. Anche questo esame è indolore.
 
> Biopsia mininvasiva
La metodica consente di effettuare più prelievi di tessuto mammario da sottoporre ad analisi istologica, dà maggior precisione diagnostica rispetto alla Citologia ed equivale alla biopsia chirurgica a fine diagnostico, pur senza dover ricorrere all’intervento tradizionale.



Il servizio di Senologia svolge un’attività in stretta sinergia con l’unità operativa di Chirurgia generale. Per informazioni sull’attività chirurgica senologica clicca qui.


Leggi anche il pieghevole scaricabile: "Prevenzione Senologica: diagnosi precoce e cura del carcinoma della mammella"
 

Info legali

Santa Maria S.p.A.
Via De Ferrariis, 22 – 70124 Bari - P.IVA 00597760727 - REA 124670 CCIAA BA - Cap.Soc.Int.Vers.€ 7737101,80
PEC: clinicasantamaria@pec.it

Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Gruppo Villa Maria S.p.A

>> Amministrazione trasparente 
Bollino rosa