ambulatorio

L’Urologia è una specialità, medica e chirurgica, che si occupa della diagnosi e della terapia delle patologie infettive, infiammatorie, traumatiche, tumorali, funzionali e malformative che affliggono l’apparato urinario e genitale maschile ma anche l’apparato urinario femminile (il surrene, il rene, gli ureteri, la vescica, l’uretra, lo scroto, il pene, i funicoli spermatici, il deferente, il testicolo e l’epididimo).

L’attività ambulatoriale consiste nel valutare pazienti con le seguenti problematiche:

  • Calcolosi renale e delle vie urinarie (calcolosi renali semplici, complesse, multiple, ureterali, vescicali e uretrale), con possibilità di trattamento multimodale.
  • Ostruzioni urinarie cervico-prostatato-uretrali benigne (ipertrofia prostatica benigna, sclerosi del collo vescicale, stenosi uretrali).
  • Tumori maligni dei vari distretti (surrene, rene, uretere, retroperitoneo, vescica, prostata, testicolo, uretra)
  • Incontinenza urinaria femminile e maschile (da stress, da urgenza, post-operatoria)
  • Malformazioni congenite (patologia del giunto pielo – ureterale, megauretere, ureterocele, rene a ferro di cavallo o altre malformazioni renali, fimosi, incurvamento penieno)
  • Patologie benigne acquisite (idrocele, Induratio Penis Plastica (fibrosi tessuto connettivo del pene), varicocele, cisti renale, diverticoli vescicali, diverticoli uretrali)
  • Pazienti con PSA elevato e sospetto Carcinoma prostatico (biopsie prostatiche ecoguidate.)
  • Sostituzioni cateteri vescicali, tutori ureterali, instillazioni vescicali

La prima visita consiste in una valutazione generale del paziente, a seconda del tipo di patologia in atto o sospetta, vengono richiesti gli esami necessari: ecografia, uroflussometria (che misura il flusso urinario momento per momento), analisi urine, PSA, esame citologico urinario. 

Nel caso in cui sia necessario intervenire chirurgicamente, il paziente verrà prenotato per l'operazione e, in pre-ricovero, sarà sottoposto a tutti gli esami di laboratorio quali: analisi del sangue, elettrocardiogramma, ecografia e visita anestesiologica, e, se necessario, ulteriori accertamenti. Sarà poi informato circa le modalità d’intervento.

 

 

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

STRADA COMUNALE DI MONGRENO, 180, 10132 Torino (TO)
Piemonte

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Alessandro Morteo
Presidente: Ettore Sansavini
Amministratore Delegato: Gianni Belletti
Posti letto: 151
Chi siamo
Carta servizi