Oculistica

Specialità ambulatoriali

Prenotazioni Accettazione Cassa Attività Ambulatoriali

Da Lunedì a Venerdì 7.30 - 19.30 Sabato 8.00 - 14.00
Tel. 0545 217100

Specialisti

Coordinatore Attività: Dott. Cimberle Ugo

L’ambulatorio di oculistica di Maria Cecilia Hospital, aperto ad adulti e bambini, incentra la propria attività ambulatoriale nella diagnostica e nella terapia, trattando diverse patologie del sistema visivo come: cataratta, maculopatia degenerativa, retinopatia diabetica, glaucoma, cheratocono.

L’equipe, guidata dal dott.Ugo Cimberle, segue  le patologie dell’occhio, dalle più comuni alle più rare, ponendo un importante accento sulla prevenzione. E’ possibile in loco eseguire, previa prenotazione,  biometria, cheratometria, pachimetria, tono oculare, iniezione sottocongiuntivale, cicloplegia, corneotopografia e oftalmometria.

Sempre in sede ambulatoriale è possibile trattare glaucomi, cataratte secondarie, lesioni retiniche risolvibili con di laser all’Argon e laser Yag.

In prima visita si ottiene una diagnosi, dove possibile, ed il medico evidenzia difetti visivi o approfondimenti diagnostici da eseguire.
In sede di visita è possibile diagnosticare difetti della vista (miopia, ipermetropia, astigmatismo, presbiopia), strabismo, sindrome dell’occhio secco, infiammazioni dell’occhio (congiuntivite, cheratite, iridociclite) e di quella posteriore (neurite, uveite posteriore).

Si svolgono inoltre visite pre operatorie, di valutazione per una fase chirurgica, realizzata presso San Pier Damiano Hospital a Faenza ( cataratta, glaucoma, strabismi, vie lacrimali, refrattiva, maculopatie, ecc. ).
 

La visita oculistica

Una visita oculistica si effettua per monitorare o escludere la salute degli occhi ed escludere patologie o disturbi. Ci si reca ad un controllo oculistico anche per monitorare un disturbo visivo già accertato e comprenderne la sua evoluzione. La periodicità di questi incontri con l’oculista è dettata proprio dalla specialista che in sede di visita detta le necessità del paziente.
E’ opportuno sottoporsi ad un controllo quando si verificano disturbi come: abbassamento di vista, percezione errata dei colori, annebbiamenti, visione offuscata puntini scuri o lampi di luce. E’ importante recarsi ad un controllo anche in caso di un trauma visivo, i traumi se sottovalutati possono portare importanti conseguenze.
Data la presenza di molti disturbi visivi asintomatici è opportuno comunque tener un controllo periodico dal proprio oculista, soprattutto ove vi fosse familiarità di disturbi visivi.
 

Laserterapia

L’ambulatorio di oculistica al suo interno ha due tipologie di laser per le terapie oculistiche: laser all’Argon e laser Yag. Di seguito le loro caratteristiche:
  • Laser all’Argon – lgenerato da un gas, utilizzato nelle zone compromesse dalla retina per fissare questa nelle zone patologiche (fori o lesioni). Il laser lavorando produce delle cicatrici, grazie alla sua funzione di fotocoagulazione, che che fungono da collante per i punti più sottili e delicati della retina.
  • Laser Yag – con la funzione fotodistruttiva, in grado di curare alcune malattie agli occhi in quanto distrugge i tessuti compromessi.

Info legali

MARIA CECILIA HOSPITAL SPA
Sede Legale: Via Corriera, 1 - 48033 COTIGNOLA (RA) - Codice Fiscale, Partita IVA e n. iscriz. Reg.Imprese di RA 00178460390
PEC: gvm-vmc@legalmail.it

Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Gruppo Villa Maria S.p.A

>> Amministrazione Trasparente 

Bollino rosa