Oculistica

Specialità ambulatoriali

Servizi Ambulatoriali

Da Lunedì a Venerdì 7.30 - 17.30 Sabato 7.30 - 13.00
Tel. 0546/671111


Il servizio di oculistica del San Pier Damiano Hospital svolge attività ambulatoriale di diagnostica e terapia associa ad attività chirurgica in regime di Day Hospital e di degenza, trattando numerose patologie comuni e rare del sistema visivo sia nel soggetto adulto che nel bambino come: 


Tra le prestazioni effettute, esami dell’occhio completi di tonometria e fondo oculare e prescrizione di lenti correttive per deficit visivi. 

Il team collabora anche nello svolgimento di approfondimenti successivi a diagnosi realizzate dall'Ortottista 
per individuare e correggere disturbi motori e sensoriali della visione e della loro riabilitazione.

A San Pier Damiano Hospital è possibile eseguire anche l’Angio OCT -Tomografia ottica computerizzata.

L'angiografia OCT

L'angiografia OCT è una delle tecnica diagnostiche oculistiche più recenti. Questo esame, non invasivo, è in grado far visualizzare all’oculista i vasi della macula e del nervo ottico, senza necessità di iniettare alcun colorante per via endovenosa.
Durante la sua esecuzione mostra al professionista una ricostruzione tridimensionale dei vasi perfusi sia della retina che della coroide.
Durante lo studio della macula, l'angio-OCT mostra: il plesso vascolare superficiale, il plesso vascolare profondo, lo strato retinico esterno, dove presenziano i vasi sanguigni, e lo strato della coriocapillare.
Per lo studio del nervo ottico, l'angio-OCT individua separatamente 4 strati: lo strato del nervo ottico, del vitreo, dei capillari peripapillari radiali e della coriocapillare.

Questo esame diagnostico risulta fondamentale per individuare le neovascolarizzazioni coroideali che sviluppano la degenerazione maculare senile umida. 

Tecnicamente è una TAC della Retina, attraverso un apparecchio di ultima generazione ad alta definizione, che è in grado di offrire una risoluzione dei dettagli di soli 5 micron. Grazie alla lunghezza d'onda maggiore di un laser il medico penetra in profondità nel tessuto dell'occhio e lo studio in modo più approfondito e preciso.
Per approfondire leggi l'intervista al dott. Lanfernini "
Oct, il ‘raggio’ laser che scopre le malattie dell’occhio in meno di 15 secondi", clicca qui.

 

Servizio Oculistico Pediatrico 

E’ anche  attivo un  servizio di oculistica dedicato ai pazienti in età pediatrica per la diagnosi e la cura delle malattie dell’occhio in età pediatrica, per la prevenzione dei difetti di vista che emergono con lo sviluppo della vista del bambino che è importante correggere fin da subito con terapie mirate. Questa indicazione è particolarmente importante soprattutto nei casi di ambliopia, il cosiddetto occhio pigro.

L’occhio pigro nel bambino

Si parla di ambliopia o occhio pigro nel bambino quando la sua vista manifesta un calo in un occhio che però non è accompagnato da alcuna modifica strutturale evidenziabile clinicamente in grado di spiegare tale perdita di funzione. Dato lo sviluppo differente dei due occhi, nella fase di formazione e sviluppo dell’apparato visivo, il bambino inizia ad utilizzarne uno solo; il mancato esercizio dell’occhio più debole accentua la differenza tra i due e può portare all’ipovisione di quello meno sviluppato. A 6 anni termina la fase detta di plasticità della retina, per cui lo sviluppo dell’occhio si considera ultimato ed è per questo importante non dimenticare la prevenzione.


 

Info legali

SAN PIER DAMIANO HOSPITAL è un presidio  sanitario di MARIA CECILIA HOSPITAL SPA
Sede Legale: Via Corriera 1, 48010 Cotignola (Ravenna) - Codice Fiscale, Partita IVA e n. iscriz. Reg. Imprese 00178460390

Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Gruppo Villa Maria S.p.A

Bollino rosa