ricovero

L’U.O. di Aritmologia si occupa della diagnosi e del trattamento, interventistico e/o farmacologico, delle aritmie cardiache.
Nella maggior parte dei casi, l’iter dei ricoveri prevede un’ospedalizzazione di due o tre giorni, tempo necessario per assicurarsi della stabilità delle condizioni cliniche del paziente, prima e dopo il dovuto trattamento.  
 

Le patologie

Le patologie trattate sono: 

  • aritmie cardiache idiopatiche e secondarie; 
  • bradiaritmie (rallentamento del battito cardiaco) e alterazioni della conduzione AV e/o VV; 
  • tachicardie da rientro o automatiche; 
  • fibrillazione atriale e flutter atriale; 
  • sindrome di Brugada
  • sindrome di Wolff-Parkinson-White (WPW);
  • miocardiopatie iposistoliche
  • miocardiopatie ipertrofiche

La diagnostica 

Durante il ricovero i pazienti possono essere sottoposti ad ulteriori accertamenti diagnostici, se necessari per una più precisa, corretta e sicura definizione del quadro clinico.  

I test diagnostici sono:

  • ecocardiogramma trans-toracico e trans-esofageo;
  • ecocardiogramma trans-cranico;
  • ecocolordoppler dei TSA;
  • test ergometrico sul tappeto ruotante o al cicloergometro;
  • TC coronarica;
  • coronarografia.

Sulla base dei risultati di queste indagini, si decide quali trattamenti sono maggiormente indicati per ogni singolo paziente.

Le tecniche interventistiche

L’ablazione transcatetere è il trattamento, spesso risolutivo, della maggior parte delle tachi-aritmie. Questa tecnica mininvasiva consiste nell'interruzione delle vie anomale di conduzione elettrica del cuore. In altri casi, l'anomalia del ritmo viene trattata tramite l'impianto di dispositivi come pacemaker e defibrillatori,

Le prestazioni effettuate durante il ricovero presso il Maria Eleonora Hospital sono:

  • ablazione delle aritmie ipercinetiche con tecnica transcatetere;
  • ablazione della fibrillazione atriale con energia fredda o con radio-frequenza;
  • cardioversione elettrica trans-toracica ed endocavitaria;
  • elettrostimolazione temporanea e permanente;
  • impianto di sistemi automatici di defibrillazione;
  • impianto di sistemi di registrazione continua ecg (holter sottocutanei)


Al ricovero si accede a seguito di una valutazione svolta in ambulatorio, o su indicazione di cardiologi del territorio che inviano i pazienti all’attenzione dell’équipe medica del Maria Eleonora Hospital.
La struttura accoglie degenti sia in convenzione con SSN che con assicurazioni privat

MyGVM App
MyGVM

Prenotazioni e appuntamenti nel palmo della tua mano

La nuova app MyGVM ti permette di trovare il tuo medico preferito, prenotare visite, controllare l’esito degli esami direttamente dal tuo telefonino! Scaricala ora:

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

VIALE REGIONE SICILIANA, 1571, 90135 Palermo (PA)
Sicilia

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Giuseppe Termine
Presidente: Eleonora Sansavini
Amministratore Delegato: Giuseppe Rago
Posti letto: 90
Chi siamo
Carta servizi