ricovero

Il mal di schiena e le patologie della colonna vertebrale sono tra le prime cause di assenza dal lavoro e di limitazione delle attività. I traumi, anche sotto forma di micro-traumi continuativi, hanno una prevalenza nei giovani e nei giovani adulti; nell’adulto e in età più avanzata sono invece preponderanti le patologie dovute alla degenerazione dei dischi intervertebrali e del complesso articolare, legate ad alterazioni posturali e artrosiche.
 

Ernia del disco 


L’ernia del disco lombare costituisce uno dei fenomeni più diffusi della patologia del disco; oggi l’evidenza scientifica raccomanda di operare solamente i casi che non tendono alla guarigione spontanea, a meno che non compaiano deficit neurologici. L’intervento più appropriato è la “microdiscectomia”, cioè un intervento in microchirurgia a bassa invasività particolarmente efficace nei casi selezionati. Anche l’ernia del disco cervicale viene trattata con un intervento microchirurgico, in questo caso attraverso una piccola incisione anteriormente al collo.
Per maggiori informazioni sulla patologia visita la sezione dedicata 
 

Stenosi della colonna vertrebrale 


Con l’evolvere dell’artrosi si possono verificare situazioni di restringimento della colonna (stenosi) se non di vera e propria dislocazione delle vertebre (spondilolistesi). In questi casi l’intervento è orientato all’allargamento del canale spinale, con tecniche a limitata invasività, ovvero alle stabilizzazione delle vertebre con strumentazione biocompatibile. La mobilizzazione dal letto dopo l’intervento viene effettuata precocemente; quando è opportuno il paziente viene trasferito in reparto di Riabilitazione.

Per maggiori informazioni sulla patologia visita la sezione dedicata

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Aurelia 275, 00165 Roma (RM)
Lazio

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Giuseppe Massaria
Presidente: Ettore Sansavini
Posti letto: 230
Chi siamo
Carta servizi