ambulatorio


La nutrizione è una disciplina che fa parte della Scienza dell’Alimentazione, che si occupa degli effetti degli alimenti sul metabolismo dell’organismo e le implicazioni che questi possono avere. 
 
L’obiettivo di tale disciplina è salvaguardare il mantenimento del miglior stato di benessere possibile, attraverso un’alimentazione nutriente, sana, equilibrata e adeguata al fabbisogno personale. 
 
Esistono diverse figure professionali che possono occuparsi di nutrizione: il medico, il biologo nutrizionista, il dietista, il farmacista. 
Il biologo nutrizionista valuta lo stato di salute complessivo del paziente, con particolare riferimento alle abitudini alimentari in termini di quantità, qualità e cadenza dei pasti; si occupa di distribuire e combinare gli alimenti più adatti alla singola persona, in base alle proprie esigenze, necessità o eventuali patologie, nonché il numero dei pasti e i metodi di cottura. Contribuisce alla prevenzione delle principali patologie cronico-degenerative che hanno nella alimentazione un elemento chiave. In collaborazione con il medico, si occupa anche della gestione di varie patologie connesse ad una alimentazione inadeguata, tra cui sovrappeso, obesità, malnutrizione per difetto, patologie metaboliche (diabete, ipercolesterolemia, ipertensione), intolleranze o le allergie alimentari
 
Si rivolge anche a persone che non hanno particolari disturbi, ma stanno vivendo una fase della propria vita di cambiamento fisico ed ormonale, nella quale il rapporto con il cibo può avere grande rilevanza, come ad esempio, durante l’adolescenza, la gravidanza e la menopausa.
 
L’ambulatorio di nutrizione del Primus Forlì Medical Center utilizza strumenti diagnostici di ultima generazione, al fine di avere una panoramica di tutti gli aspetti funzionali, fisiologici e metabolici del paziente. 
 
In particolare, l’ambulatorio di nutrizione del Primus Forlì Medical Center si occupa di: 
  • Prescrizione di regimi alimentari personalizzati: il regime alimentare viene creato su misura in base alle esigenze e ad eventuali patologie del singolo paziente. 
  • Regimi alimentari in condizioni patologiche accertate: in collaborazione con il medico curante del paziente o con lo Specialista di riferimento, il nutrizionista determina gli apporti e le strategie nutrizionali migliori che possano dare supporto alle terapie del paziente.
  • Biompedenziometria e composizione corporea: esame non invasivo e indolore che valuta la composizione corporea, quindi la percentuale di massa magra e massa grassa, la presenza di infiammazioni di basso grado e lo stato di fitness del paziente.
  • Plicometria e antropometria (circonferenze corporee): metodo di misurazione della composizione corporea che permette una valutazione più accurata e dettagliata.
  • Microbiopassport: effettuato in collaborazione con l’Università di Bologna, permette di valutare la composizione del microbiota intestinale al fine di poter creare un piano dietetico personalizzato. 
  • Valutazione del sistema nervoso autonomo: viene effettuato come componente integrante del percorso per il raggiungimento del benessere e il miglioramento della salute.
  • Biofeedback: si tratta di esercizi di respirazione che aiutano nella gestione dell’ansia e dello stress. Tale tecnica può essere particolarmente indicata in quelle situazioni in cui, in preda ad ansia e stress, si ricorre al cibo in maniera inappropriata, oppure anche quando si soffre di intestino irritabile. 

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

VIA PUNTA DI FERRO, 2/C , 47122 Forlì (FC)
Emilia-Romagna

Ottieni indicazioni

Come raggiungerci

Uscita autostradale A14
2 minuti - 1,5 Km 
Stazione Ferroviaria Forlì 
5minuti - 4km 
Aeroporto Guglielmo Marconi (Bo)
1ora - 60 Km  

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Castaldini Nicola
Amministratore Delegato: Lucia Magnani
Chi siamo
Carta servizi