ambulatorio


L'ambulatorio cardiochirurgico svolge attività specialistica per i pazienti che richiedono un consulto professionale tramite accesso diretto, con prenotazione in regime di libera professione, o in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale. Tra le attività principali vi sono la prima valutazione cardiochirurgica (o prima visita), visite di controllo post intervento chirurgico e tutti gli esami diagnostici. Le visite di controllo vengono eseguite da specialisti che seguono il paziente in tutte le fasi, dal periodo pre intervento a quello post operatorio.

La prima visita


La prima valutazione cardiochirurgica serve a valutare le condizioni del paziente a cui sono state già riscontrate patologie cardiache, solitamente precede l’intervento chirurgico ed è un momento utile per predisporre trattamenti specifici.
Prima dell’ operazione, si acquisiscono tutti i dati clinici necessari per un quadro completo del paziente, per pianificare e definire la tipologia di intervento più adatto alla patologia, alla disfunzione cardiaca diagnosticata, alle condizioni e all'età del paziente, in modo da eseguire l'intervento in sicurezza.

Visita di controllo


E’ rivolta a tutti quei pazienti già operati a cui viene consigliata una prima visita di controllo dopo 2-3 mesi dalla dimissione. In questo modo lo specialista può monitorare l’andamento del decorso post operatorio e intervenire tempestivamente se necessario.

L'attività diagnostica


In regime ambulatoriale si effettuano diversi esami per individuare le più diffuse patologie cardio-vascolari: 
  • Visita specialistica Vascolare
  • Eco-color-doppler Arterioso e Venoso Arti Superiori
  • Eco-color-doppler Arterioso e Venoso Arti Inferiori
  • Eco-color-doppler Vasi Testicolari
  • Eco-color-doppler Tronchi sovraortici (Carotidi, Succlavie..)
  • Doppler Trans-Cranico
  • Mappaggio Venoso Emodinamico Pre-operatorio
  • Assistenza e riabilitazione post operatoria
L’equipe di Cardiochirurgia, in sinergia con medici e operatori dell’Ambulatorio di Cardiologia, segue il paziente anche nel periodo post operatorio. Dopo un intervento al cuore l’assistenza e la riabilitazione cardiorespiratoria aiutano il paziente a ritornare alle proprie attività quotidiane nel minor tempo possibile.

I controlli periodici e il monitoraggio sono parte integrante del recupero e vanno associati a un cambiamento dello stile di vita per migliorare lo stato di salute generale.

L’assistenza ambulatoriale è infatti mirata a definire un percorso riabilitativo personalizzato sul paziente con l’obiettivo di  ridurre il rischio di recidive cardiovascolari; facilitare la ripresa delle normali attività; favorire la stabilità clinica ed educare ad una alimentazione sana ed equilibrata. Per questo il paziente è affiancato da un’équipe multidisciplinare che comprende cardiologi, infermieri e dietologi.

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

Via Aurelia 275, 00165 Roma (RM)
Lazio

Ottieni indicazioni

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Giuseppe Massaria
Presidente: Ettore Sansavini
Posti letto: 230
Chi siamo
Carta servizi