Coronaropatia

La coronopatia è un'alterazione delle arterie coronariche del cuore.

A colpire le strutture vascolari possono essere lesioni di natura anatomica o funzionale: arteriosclerotica (le più comuni), ma anche processi infiammatori o di altro tipo, responsabili di un apporto ematico inadeguato al muscolo cardiaco.

Sono tre le arterie principali che vascolarizzano il cuore: l'arteria intraventricolare, l’arteria circonflessa e l’arteria coronaria. Un accumulo di grasso - costituito da colesterolo, calcio o altre sostanze e noto come "placca" - si deposita sulle pareti interne delle arterie, impedendo al flusso sanguigno di irrorare il miocardio. Le arterie principali vengono ostruite e si irrigidiscono, provocando "l'indurimento delle arterie" o aterosclerosi.
Le malattie coronariche hanno origine sia da fattori di rischio non modificabili (come la predisposizione genetica, l'età e il sesso maschile) che da fattori modificabili. Fra questi ultimi si vedano: il tabagismo, l’ipertensione arteriosa sistemica, l'obesità, la sedentarietà e fattori psicosociali come lo stress.

Poiché l'ostruzione arteriosa è un processo che può durare diversi anni, spesso i sintomi si manifestano al momento del blocco delle arterie, stadio grave o potenzialmente fatale.
Benché i sintomi varino da persona a persona, i più frequenti includono generalmente: dolore al petto, dispnea, estremo senso di stanchezza, dolore fugace o acuto localizzato nel braccio, nella schiena o nell'addome.

Oltre all’analisi del quadro clinico, l’accertamento si compie sulla base dell’elettrocardiogramma, che mostra un tracciato tipico. Ulteriori strumenti per la diagnosi sono poi l'ecocardiogramma, l'esame sotto sforzo, l'angiogramma coronarico e l'ecografia intravascolare.
Le informazioni contenute nel Sito, seppur validate dai nostri medici, non intendono sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.

Le Strutture Sanitarie che accertano o curano questa patologia

Articoli correlati a Coronaropatia

01 giugno 2022 - GVM

Bypass aorto-coronarico: in cosa consiste e quando serve

L'attività del cuore è caratterizzata da un equilibrio tra il fabbisogno di ossigeno e il flusso sanguigno. In determinate condizioni si può verificare un’alterazione di questo equilibrio che può a sua volta danneggiare il...
30 maggio 2022 - GVM

Diagnosi precoce con la TC coronarica di ultima generazione

Meno radiazioni per il paziente e immagini più precise in questo esame non invasivo che può rivelarsi salvavita
04 maggio 2022 - GVM

Cardiologia interventistica: i massimi esperti mondiali per tre giorni a Torino

7 interventi live su 24 dal Maria Pia Hospital per il Turin CTO&CHIP confermano l'eccellenza della struttura nel più importante congresso europeo sulle occlusioni e patologie coronariche complesse
19 aprile 2022 - Cardiochirurgia

Cardiologia interventistica: i massimi esperti mondiali per tre giorni a Torino

7 interventi live su 24 dal Maria Pia Hospital per il Turin CTO&CHIP
11 maggio 2021 - GVM

Diagnostica per immagini: tecnologie d’avanguardia nella diagnosi delle patologie cardiovascolari

Presso l'ospedale sono presenti la TC Revolution, la Risonanza Magnetica e la colonscopia virtuali
01 febbraio 2019 - GVM

TC Revolution: un solo battito per catturare l'immagine completa del cuore

Prevenzione e aumento del comfort per il paziente che può beneficiare anche di invasività nulla
Non trovi la patologia che stai cercando?
Clicca qui
MyGVM App
MyGVM

Prenotazioni e appuntamenti nel palmo della tua mano

La nuova app MyGVM ti permette di prenotare visite negli ospedali e poliambulatori GVM, gestire gli appuntamenti e controllare l’esito degli esami di laboratorio direttamente dal tuo telefonino! Scaricala ora: