ricovero

 
L’Andrologia è la disciplina medica - che rientra nella branca dell’Urologia - e si occupa delle patologie a carico dell’apparato genitale maschile che possono provocare disfunzioni sessuali e problemi legati alla fertilità maschile. 
 
L’andrologo si occupa delle patologie che possono interessare gli organi riproduttivi:
  • pene
  • testicoli
  • prostata
  • vescicole seminali 
e l’apparato urinario: 
  • vescica 
  • uretra. 
I disturbi trattati dall’andrologo possono verificarsi ad ogni età: alcuni di questi si manifestano già alla nascita, mentre altri sono più tipici dell’età adulta. 
 
Le patologie trattate sono: 
  • Disfunzione erettile o impotenza ossia l’incapacità di mantenere o avere un’erezione durante i rapporti sessuali, pur in presenza di desiderio sessuale, che è abbastanza comune negli uomini oltre i 40 anni. Le cause possono essere multifattoriali e comprendono alterazioni delle condizioni fisiche (come la presenza di diabete, aterosclerosi o sclerosi multipla), l’assunzione di alcuni farmaci, problemi di ordine psicologico, abuso di droghe o alcol;
  • Infertilità, le cui cause sono multifattoriali; 
  • Orchite, infiammazione che interessa uno o entrambi i testicoli di origine batterica o virale; 
  • Criptorchidismo, la mancata discesa di uno o entrambi i testicoli nel sacco scrotale alla nascita;
  • Ipospadia, malformazione congenita causata da un incompleto e anomalo sviluppo di uretra e pene;
  • Balanite, infiammazione che colpisce la mucosa del glande (o balano), la parte terminale del pene che può essere provocata da infezioni batteriche, micotiche o virali;
  • Malattia di La Peyronie o pene curvo, patologia degenerativa che provoca una curvatura anomala del pene durante l’erezione a causa di una placca cicatriziale di collagene all’interno della guaina che ne limita l’elasticità; 
  • Eiaculazione precoce, difficoltà stabile e persistente nel controllo volontario dell’eiaculazione, che si verifica con la minima stimolazione e prima che la persona lo desideri;
  • Varicocele, dilatazione delle vene che portano sangue al testicolo;  
  • Frenulo breve, anomalia genitale che impedisce la retrazione del prepuzio in fase di erezione, causando la curvatura del glande verso il basso.
I trattamenti che vengono eseguiti in day service riguardano:
  • Chirurgia del testicolo e del pene per il trattamento di varicocele, criptorchidismo o pene curvo, fimosi , frenulo corto; 
  • Chirurgia dell’uretra;
  • Iniezione di xiapex nei casi selezionati di Induratio penis plastica

Informazioni sull'ospedale

Dove siamo

VIA PUNTA DI FERRO, 2/C , 47122 Forlì (FC)
Emilia-Romagna

Ottieni indicazioni

Come raggiungerci

Uscita autostradale A14
2 minuti - 1,5 Km 
Stazione Ferroviaria Forlì 
5minuti - 4km 
Aeroporto Guglielmo Marconi (Bo)
1ora - 60 Km  

La struttura

Direttore Sanitario: Dott. Castaldini Nicola
Amministratore Delegato: Lucia Magnani
Chi siamo
Carta servizi