Polmonite

I contenuti presenti in questa sezione hanno il solo scopo di fornire informazioni generali e non devono essere mai considerati come sostitutivi di una visita medica.

Cos'è

La polmonite è un’infiammazione acuta, in genere su base infettiva, che coinvolge il tessuto di uno o entrambi i polmoni. Anche se è più comune nella stagione fredda, può svilupparsi in qualsiasi stagione dell’anno e può interessare persone di qualsiasi età.
 

Origine

A seconda del patogeno che la provoca, la polmonite può essere causata da infezioni:

  • batteriche: i batteri principalmente responsabili sono lo Streptococco pneumoniae – o pneumococco –, l’Haemophilus infuenzae, la Chlamydia pneumoniae, il Mycoplasma pneumoniae, la Legionella pneumoniae, lo Staphylococcus aureus e lo Pseudomonas aeruginosa;
  • virali: questo tipo di polmonite è in genere la conseguenza di una infezione virale che si complica durante la patologia: quando il virus raggiunge gli alveoli polmonari (le strutture in cui l’ossigeno passa nel sangue e che, insieme ai bronchi, formano le basse vie respiratorie). Fra i virus responsabili della polmonite ci possono essere, ad esempio, quello dell’influenza e il COVID-19, o coronavirus;
  • funginee: fra i funghi più comuni ci sono quelli appartenenti alla famiglia della Candida, fra cui anche la Candida albicans, l’Aspergillus fumigatus e il Cryptococcus neoformans.
In alcuni casi la polmonite può essere conseguenza dell’aspirazione di un corpo estraneo (soprattutto cibo o liquidi, polveri organiche, inorganiche, gas e vapori tossici).

Ci sono persone considerate a rischio di sviluppare polmonite, come chi:
  • fuma o respira fumo passivo,
  • fa uso di alcol,
  • soffre di una malattia polmonare preesistente,
  • soffre di malattie croniche,
  • soffre di malnutrizione,
  • è immunodepresso,
  • è nella fascia d’età considerata più a rischio, come bambini e anziani.

Come si manifesta

 
I sintomi principali con cui si manifesta la polmonite sono: febbre, tosse con o senza catarro e difficoltà respiratoria (dispnea).

Altri sintomi che possono essere associati sono:
  • dolore toracico
  • colorazione bluastra della cute o cianosi,
  • astenia,
  • riduzione dell’appetito,
  • alterazione del battito cardiaco.
Paradossalmente, sebbene nei pazienti più a rischio (anziani, bambini e persone con altre patologie in corso) la polmonite si manifesti con sintomi più lievi, può essere comunque fatale, poiché può contribuire a insorgenza di:
  • insufficienza respiratoria,
  • versamento pleurico, presenza di liquido in eccesso nella cavità pleurica,
  • insufficienza cardiaca
  • setticemia, infiammazione diffusa causata dalla presenza di microrganismi patogeni nel sangue.

Come si accerta 

 
Il primo esame diagnostico a cui viene sottoposta la persona sospetta di polmonite è l’auscultazione dei polmoni. Se questa rivela una condizione anomala, possono essere richiesti anche esami di accertamento, quali:
  • radiografia del torace,
  • esame dell’espettorato,
  • esami del sangue
In alcuni casi può essere utile per definire meglio il quadro clinico e la conseguente terapia, eseguire esami più approfonditi:
  • TAC torace
  • Fibrobroncoscopia con broncolavaggio per ottenere materiale su cui eseguire esami microbiologici
Nelle polmoniti che non richiedono il ricovero, in genere non si eseguono ulteriori esami per individuare il germe in causa, ma si deve iniziare tempestivamente la terapia antibiotica.

 

Il trattamento


Il trattamento della polmonite dipende dal tipo di infezione e dalla gravità della malattia stessa.

Per le polmoniti di origine batterica viene somministrato l’antibiotico.

Le polmoniti virali acute invece vengono trattate senza uso di antibiotico, ma con la somministrazione di farmaci sintomatici, soprattutto antipiretici, in caso di febbre alta. In alcuni casi può essere indicato l’utilizzo di antivirali.

Diverso ancora il trattamento per le polmoniti sostenute da batteri multiresistenti, che possono avere un decorso anche grave. In questi casi il paziente viene sottoposto a ricerca dell’agente infettivo tramite analisi del sangue e microbiologiche, in modo da poter scegliere il protocollo terapeutico più efficace, che prevede la somministrazione di:
  • associazione di più antibiotici che hanno una azione sinergica cioè si potenziano a vicenda
  • liquidi (anche per via endovenosa) per tenere il paziente adeguatamente idratato,
  • terapia con ossigeno in caso di difficoltà respiratoria.
Solo le polmoniti più gravi o recidivanti vengono trattate con ricovero ospedaliero, mentre, anche nel caso di polmoniti acute, sia batteriche che virali, ma senza complicazioni, il paziente viene curato a casa propria; per la guarigione sono necessarie circa 2 settimane.

Al fine di non ostacolare il processo di guarigione, durante la degenza in casa, è bene seguire le indicazioni del medico, evitando di adottare comportamenti errati, come ad esempio:
  • utilizzo di sciroppi o altri rimedi fai da te per alleviare la tosse, che è invece un meccanismo difensivo utile a eliminare più velocemente i patogeni,
  • stare in ambienti con aria secca, o in presenza di fumo.
Per prevenire il contagio e limitare l’esposizione all’agente infettivo, soprattutto la popolazione più a rischio (bambini, anziani, persone con altre patologie, con malattie respiratorie croniche, e immunodepresse) dovrebbe adottare alcune accortezze nella propria quotidianità:
  • lavarsi accuratamente le mani più volte al giorno con un sapone detergente,
  • in caso di starnuto o tosse coprire bocca e naso con un fazzoletto; se si usano le mani, lavarsele subito dopo,
  • evitare la permanenza in luoghi inquinati,
  • non fare uso di fumo e di alcolici,
  • seguire una dieta il più equilibrata possibile,
  • mantenere il peso forma ideale,
  • sottoporsi alla vaccinazione antinfluenzale e antipneumococcica.

 

Le Strutture Sanitarie che accertano o curano questa patologia

Seleziona la struttura e/o la specialità che meglio risponde alle tue esigenze.

Clinica Privata Villalba

BOLOGNA (BO)

Clinica Santa Caterina da Siena

TORINO (TO)

Ospedale San Carlo di Nancy

Roma (RM)

Poliambulatorio delle Terme di Castrocaro

Castrocaro Terme (FC)

Primus Forlì Medical Center

FORLÌ (FC)

San Pier Damiano Hospital

FAENZA (RA)

Villa Tiberia Hospital

Roma (RM)
Non trovi la patologia che stai cercando? Suggeriscila
Chiudi

Quale patologia stai cercando?


Non hai trovato la patologia che stai cercando?
Suggerisci il nome ed  i nostri specialisti provvederanno al più presto ad inserirla nel sito con tutte le informazioni necessarie.

I campi contrassegnati da * sono obbligatori.

Privacy:
In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito www.gvmnet.it in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.
Si prega di leggere attentamente la presente Privacy Policy, resa anche ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che si applica sia nel caso di semplice navigazione all’interno del sito sia nel caso si acceda e decida di navigare al fine di fruire dei servizi forniti da Gruppo Villa Maria S.p.A., d’ora innanzi GVM.
L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.
Si precisa che l’informativa è resa a coloro che interagiscono con i servizi web di GVM accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo www.gvmnet.it e non anche per altri siti eventualmente consultabili tramite altri link, di cui GVM non è in alcun modo responsabile. Utilizzando il sito si accettano i termini descritti nella Privacy Policy. Se non vengono condivisi alcuni dei termini e modalità riportati nella Privacy Policy, si invita a non utilizzare il sito www.gvmnet.it.
TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali trattati a seguito della consultazione del sito è GVM S.p.A., in persona del Legale Rappresentante, con sede in Lugo (RA), C.so Garibaldi 11.
LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web offerti dal sito sono effettuati presso la sede di GVM e sono curati solo da parte degli operatori della società, espressamente nominati incaricati del trattamento, opportunamente istruiti sulle misure di sicurezza da adottare e sottoposti a costante vigilanza del Titolare e/o del Responsabile del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso.
TIPI DI DATI TRATTATI
Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Dati forniti volontariamente dall’utente

La compilazione del form dedicato alla richiesta di informazioni comporta l’acquisizione, da parte di GVM, di dati personali dell’utente quali nome, cognome, recapito telefonico e indirizzi del mittente necessari per rispondere alle richieste, nonché eventuali altri dati personali inseriti nella comunicazione. Si invitano gli utenti del sito, nelle Loro richieste di servizi e/o nei Loro quesiti, a non inviare i nominativi o altri dati personali di soggetti terzi che non siano strettamente necessari; ben più opportuno appare, a tal fine, l’utilizzo di nomi di fantasia.
Tramite il processo volontario di registrazione GVM raccoglie dati personali quali: nome, cognome, indirizzo di posta elettronica, telefono, indirizzo, cap, provincia, nazione.
FINALITA’ E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati di navigazione vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono conservati per il tempo necessario secondo quanto indicato dalla legge. I dati possono essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità i dati sui contatti web persistono per un tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono raccolti e successivamente trattati.
I dati personali forniti volontariamente dagli utenti sono utilizzati al solo fine di eseguire la prestazione richiesta (richiesta e/o adesione a newsletter, richieste specifiche di informazioni, di contatto o di invio di materiale pubblicitario) e, ove vi sia manifestazione di espresso consenso dell’interessato, per finalità promozionali e commerciali. Nel primo caso i dati vengono conservati per il tempo necessario a fornire riscontro agli interessati mentre, qualora l’interessato abbia manifestato espresso consenso al trattamento dei dati personali per finalità promozionali e commerciali, i dati sono conservati per 24 mesi dalla loro registrazione.
I dati personali conferiti saranno trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza e non eccedenza.
Per le finalità indicate potranno aver luogo operazioni di raccolta, registrazione, conservazione e modificazione dei dati in forma cartacea, informatizzata e telematica con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, sempre nel rispetto delle disposizioni normative atte a garantire, tra l’altro, la riservatezza e la sicurezza dei dati. Il trattamento dei dati personali avviene mediante supporto cartaceo e con strumenti elettronici (informatici/ telematici).
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
COOKIES

Un "cookie" è un piccolo file di testo creato da alcuni siti web sul computer dell'utente al momento in cui questo accede a un determinato sito, con lo scopo di immagazzinare e trasportare informazioni. I cookie sono inviati da un server web (che è il computer sul quale è in esecuzione il sito web visitato) al browser dell'utente (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, ecc.) e memorizzati sul computer di quest'ultimo; vengono, quindi, re-inviati al sito web al momento delle visite successive.
Il sito web di GVM fa uso dei cd. "cookie di sessione o temporanei", che sono rilasciati dallo stesso sito sul computer dell'utente mentre li consulta, e non vengono memorizzati in modo persistente, ma solo limitatamente al tempo di durata della sessione di navigazione. Ciò implica la loro cancellazione una volta che il browser dell’utente viene chiuso. L'uso di questi cookie è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione, costituiti da numeri casuali generati dal server, necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.
I cookie di sessione utilizzati nel sito GVM sono di tipo anonimo, non consentono di identificare il visitatore, e non sono in alcun modo combinati con altre informazioni (es. dati anagrafici forniti dall’utente attraverso la compilazione di moduli web). Tali dati sono utilizzati esclusivamente per tracciare ed esaminare l’utilizzo dei siti da parte degli utenti, compilare statistiche sulla base di informazioni raccolte in forma anonima e mediante l'utilizzo di dati in forma aggregata. I cookie utilizzati dal sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi degli stessi. GVM, attraverso il proprio sito web, non fa uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale o di sistemi per il tracciamento degli utenti. L'utente ha la possibilità, in ogni momento, di impostare il proprio browser in modo da accettare tutti i cookie, solo alcuni, oppure di rifiutarli, disabilitandone l'uso da parte dei siti. L'utente, inoltre, può normalmente impostare le preferenze del proprio browser in modo tale da essere avvisato ogni volta che un cookie viene memorizzato nella memoria del suo computer. Si rende noto che la mancata accettazione dei cookie non pregiudica in alcun modo il corretto funzionamento del sito. Si ricorda, infine, che al termine di ogni sessione di navigazione, l’utente potrà in ogni caso cancellare dal proprio disco fisso i cookie raccolti.
NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali per richiedere informazioni.
Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.
DIRITTI DELL’INTERESSATO

Ai sensi dell’art. 7 del Codice, sarà possibile presentare in ogni momento istanza d’accesso ai dati trattati, ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione, l’aggiornamento o la rettificazione. Ai sensi del medesimo articolo sarà possibile chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. A tal fine sarà possibile rivolgersi al Titolare del trattamento GVM S.p.A., in persona del Legale Rappresentante, con sede in Lugo (RA), C.so Garibaldi 11 ovvero all’indirizzo email web@gvmnet.it. MODIFICHE ALLA PRIVACY POLICY

La presente Privacy Policy può essere aggiornata e/o modificata anche al fine di recepire e/o conformarsi a normative nazionali, comunitarie, internazionali o per adeguarsi ad intervenute innovazioni tecnologiche. Gli aggiornamenti e/o le modifiche che verranno apportati alla Privacy Policy saranno riportati in questa pagina web e rese costantemente visibili in modo che gli interessati possano essere pienamente informati in merito all'utilizzo che viene fatto dei propri dati personali forniti attraverso il sito Internet. Si raccomanda di prendere visione di tale pagina ogni volta venga visitato il sito web www.gvmnet.it.

 Security code