Neurochirurgia

Specialità di ricovero

Segreteria

da lunedì a venerdì 8.00 - 20.00; sabato 8.00 - 14.00. Tel. 080.5644137 - 201


L'attività della Unità Operativa di Neurochirurgia di Anthea Hospital è finalizzata al trattamento di una vasta casistica legata alle malattie della testa, della spina dorsale, del sistema nervoso. L'equipe è in grado di affrontare patologie derivanti sia da traumi (fratture, lesioni) che da degenerazioni o malformazioni.

Le patologie

Le terapie chirurgiche riguardano i problemi legati alle nevralgie, agli aneurismi, ai disturbi a carico della colonna vertebrale (dalle ernie a ogni tipo di malformazione). Si i studiano i malati di morbo di Parkinson con l'obiettivo di facilitarne la vita quotidiana e le malformazioni.

 

>Neurochirurgia e Traumatologia

  • Tumori endocranici primitivi e secondari
  • Chirurgia del basicranio
  • Disturbi circolazione liquorale (idrocefalo; ipertensione endocranica; pseudotumor cerebri)
  • Patologie vascolari (aneurismi; Mav; fistole A-V, fistole durali)
  • Patologie disrafiche (encefalocele; meningocele; sindrome di Chiari)
  • Patologie traumatiche (fratture craniche; fistole liquorali)

>Neurochirurgia spinale

• Tumori midollari e tumori vertebrali

  • Traumatologia vertebrale
  • Patologie degenerative del rachide (spondiloartrosi; listesi vertebrali)
  • Microchirurgia delle ernie discali
  • Protesi discali
  • Vertebroplastica e cifoplastica

> Neurochirurgia funzionale

  • Nevralgia del trigemino
  • Dolore
  • Spasticità
  • Disordini del movimento
  • Morbo di Parkinson

Neurochirurgia del sistema nervoso periferico

  • Intrappolamento periferico dei nervi (tunnel carpale; mano di Guyon; intrappolamento del nervo ulnare al gomito; tunnel tarsale; metatarsalgia di Morton)
  •  
Interventi e tecniche chirurgiche
L'equipe impiega tecniche chirurgiche e terapie di recente introduzione, mirate alla rimozione del problema e alla ripresa della massima funzionalità. E' il caso ad esempio dell'intrappolamento periferico dei nervi, in pratica quelle situazioni che complicano la vita di chi si ritrova con polsi e piedi che non rispondono più ai "comandi" oppure deve fare i conti con formicolii e intorpidimenti spesso sintomi di patologie da non sottovalutare.

Spiccano anche gli interventi per correggere le malformazioni della cerniera atlantoccipitale e la chirurgia endovascolare per l'embolizzazione degli aneurismi. Spesso il bisturi deve arrivare in aree, nella testa, particolarmente delicate: in questo caso il neurochirurgo deve coniugare l'abilità professionale con la tecnologia e un pizzico di inventiva che spesso fa la differenza. Per quanto riguarda la tecnologia, di grande aiuto è il navigatore cerebrale, strumento avanzato a disposizione della Unità operativa.  Alla struttura fanno riferimento pazienti provenienti da tutta la Puglia, ma anche da altre regioni del Sud(tra cui la Sicilia) con un’incidenza pari al 13% dei casi trattati.
 

> Procedure con tecnica radiologica

  • Embolizzazione vascolare (Aneurismi cerebrali; Mav cerebrali e spinali; fistole durali cerebrali e spinali; fistole carotido-cavernose)
  • Embolizzazione neoplasie (cerebrali e vertebrali)
  • Chemioterapia intra-arteriosa per neoplasie cerebrali
  • Angioplastica e stenting carotidei

Info legali

ANTHEA HOSPITAL SRL
Sede legale: Via Camillo Rosalba, 35/37 – 70124 BARI - Codice Fiscale, Partita IVA n. iscriz. Reg. Imprese BA 03811090723.
PEC:  gvm-ant@legalmail.it

Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Gruppo Villa Maria S.p.A

>> Amministrazione trasparente