Periartrite

Cos'è


La periartrite è un processo infiammatorio generalmente cronico di una articolazione. L’infiammazione può riguardare più elementi, quali tendini, legamenti, e strati di cartilagine. Tra le forme di periartrite più nota c’è quella  scapolo-omerale, o malattia di Duplay, che interessa l’articolazione della spalla.


Origine


La periartrite  può scaturire da traumi del sistema nervoso centrale o periferico, ma spesso è dovuta alla particolare forma dell’acromion che presenta un becco tagliente che lesiona i tendini della cuffia dei rotatori, specialmente in donne di età superiore ai 40 anni. La sua comparsa può essere favorita da fattori quali l’esposizione al freddo, la coesistenza di una artrosi cervicale, un’attività particolarmente intensa dell’articolazione. Altri fattori che possono incidere sulla patologia sono l’età avanzata, la malformazione delle spalle e alterazioni della postura.


Come si manifesta


La periartrite scapolo-omerale si manifesta di solito con un dolore localizzato alla spalla di intensità e durata variabile, al quale può seguire una limitazione dei movimenti articolari e talora lesioni osteoarticolari fino all’anchilosi.


Come si accerta


Alla indagine clinica comprendente una serie di test, possono seguire esami ecografici e risonanza magnetica, nei casi più complessi. La terapia per la periartite prevede l’uso di farmaci antinfiammatori, terapie fisiche, infiltrazioni locali di cortisone e trattamenti fisioterapici. I casi più gravi sono risolti con un intervento chirurgico che consiste in un rimodellamento dello sperone osseo.
 

Le Strutture Sanitarie che accertano o curano questa patologia

Non trovi la patologia che stai cercando?
Clicca qui