Tumore filloide

Il tumore filloide è una patologia del seno che consiste nella comparsa di una formazione nodulare dai contorni netti all’interno della mammella. Il nodulo assume l’aspetto di una foglia, da qui il nome filloide (dal greco “foglia”) con una superficie liscia: spesso per la sua morfologia si confonde con un fibroadenoma. A differenza di quest’ultimo però il tumore filloide tende ad aumentare di dimensioni in modo molto più rapido fino a cambiare l’aspetto della mammella che diventa irregolare e a volte segnata da reticoli venosi visibili sulla pelle.

La maggior parte dei tumori filloidi sono neoplasie di tipo benigno, ma ne esistono anche forme maligne e intermedie che possono rappresentare un fattore di rischio per il tumore del seno. I tumori filloidi possono insorgere ex novo o derivare da un fibroadenoma preesistente. I fattori scatenanti possono essere: allattamento, gravidanza, traumi, aumento dell’attività estrogenica. tumori sono causati da alterazioni che si sviluppano nel tessuto connettivo del seno, chiamato stroma. Lo stroma comprende il tessuto grasso e i tessuti connettivi che circondano i dotti, i lobuli, i vasi sanguigni e i vasi linfatici nel seno. I tumori filloidi  se degenerano possono invadere anche le cellule dei dotti e dei lobuli.

Il tumore filloide si manifesta in tutti i casi con un nodulo al seno che si può sentire al tatto. Il nodulo cresce rapidamente fino ad arrivare a una dimensione di almeno 2-3 cm. Di solito non provoca dolore, ma se non si cura può crescere fino a generare una sporgenza sotto pelle e visibile anche all’esterno. Negli stadi più avanzati, un tumore filloide può causare un’ulcera o può determinare una ferita sulla pelle del seno.

Per la diagnosi strumentale ci si avvale dell’ecografia e della mammografia. Anche se spesso le immagini possono sovrapporsi a quelle di un comune fibroadenoma, il tumore filloide se ne differenzia per le aumentate dimensioni. Per eseguire una diagnosi certa si effettua l’esame con agoaspirato utile anche a dare un’eventuale indicazione chirurgica per il trattamento del tumore filloide.
Le informazioni contenute nel Sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.
Non trovi la patologia che stai cercando?
Clicca qui