Menopausa

La perdita delle funzioni riproduttive e il calo degli ormoni sessuali che seguono l’ultima mestruazione.

All’origine della menopausa c’è generalmente l’età, che fa perdere la funzionalità delle ovaie e con essa la produzione di ormoni, arrestando il ciclo mestruale. La menopausa può anche essere indotta da operazioni chirurgiche come l’asportazione delle ovaie o da terapie farmacologiche quali la chemioterapia.

I sintomi variano molto da donna a donna. Possono manifestarsi, con intensità diversa, irrequietezza, irritabilità, insonnia, depressione. A livello fisico sono comuni vampate di calore, accresciuta sudorazione, indebolimento delle ossa (osteoporosi), alterazioni dell’apparato urogenitale.

La cessazione del ciclo mestruale, preceduta dalla comparsa di alcuni sintomi, accerta l’ingresso in menopausa, eventualmente confermato con esame dei dosaggi ormonali.
Non trovi la patologia che stai cercando?
Clicca qui